Sono sempre in grado di stupire le travolgenti vicende della soap opera DayDreamer - le ali del sogno. Le anticipazioni degli episodi in onda su Canale 5 tra qualche settimana svelano che Aylin Yükselen (Sevcan Yasar) non demorderà, dopo essere stata nuovamente licenziata dalla Fikri Harika. Decisa ad impossessarsi della nota agenzia pubblicitaria, la darklady troverà un escamotage per spiare ogni mossa del rivale Can Divit (Can Yaman).

In particolare la perfida donna piazzerà una telecamera segreta nell’azienda dei Divit precisamente nell'ufficio del fotografo, soprattutto per poter venire a conoscenza di tutte le informazioni delle nuove campagne.

DayDreamer, trame turche: Can caccia il fratello dall'agenzia di famiglia

Nelle prossime puntate della serie tv turca, Can aprirà finalmente gli occhi. Il fotografo caccerà via dalla Fikri Harika sia Emre che Aylin, dopo aver appreso grazie a Leyla che costituiscono una società. Il primogenito di Aziz ancora furioso per non aver smascherato prima i due alleati chiuderà ogni rapporto con Sanem, per aver contribuito al fallimento della sua azienda.

Successivamente Can farà un passo indietro, visto che accetterà di rivolgerle la parola, ma soltanto da amico. A questo punto Aylin, ancora decisa a raggiungere i suoi loschi scopi all'insaputa del suo amante, si metterà in contatto con Huma. La darklady cercherà di convincere la signora Divit ad usare il 40% delle azioni della Fikri Harika in suo possesso, dopo averle fatto credere che Can rischia di far chiudere l’agenzia.

Emre torna a lavorare alla Fikri Harika, Aylin piazza una telecamera nell'ufficio del fotografo

Dopo qualche giorno la moglie di Aziz farà sapere ad Emre di essere disposta a concedergli una delega con cui fare le sue veci nelle riunioni importanti. Quest’ultimo, anche se rimarrà spiazzato dalla decisione inaspettata della madre, approfitterà dell’occasione per rimettere piede nell'azienda di famiglia.

Il figlio minore del Divit, parecchio contento della novità, non sospetterà che Aylin sia coinvolta con la questione, così quest'ultima continuerà ad agire indisturbata.

La perfida donna, infatti, oltre a stringere un accordo con l’imprenditore Enzo Fabbri non appena costui diventerà il nuovo socio di Can, si introdurrà alla Fikri Harika nell'istante in cui la struttura è vuota poiché tutti i dipendenti si assentano a causa di un lavoro in trasferta.

Qui nasconderà una telecamera in una bomboniera posizionata sulla scrivania del fotografo, dopo essere riuscita a convincere l’addetto alla sicurezza a farla passare con la scusa di dover cercare un documento.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!