L'ottava stagione di Grey's Anatomy è composta da 24 episodi. In onda in America dal 22 settembre 2011 al 17 maggio 2012, l'edizione è teatro di due significativi abbandoni da parte del cast principale. Chyler Leigh lascia la serie in seguito alla morte del suo personaggio, mentre Kim Raver si allontana temporaneamente dal set per ritornare solo nel corso della quattordicesima stagione.

L'incidente aereo e la morte di Lexie Grey

L'ottava stagione di Grey's Anatomy porta in scena uno tra gli eventi più tragici dell'intero medical drama. Dopo aver sostenuto gli esami finali che hanno posto fine ai cinque anni di tirocinio, gli specializzandi sono intenti a cercare la destinazione più giusta per intraprendere la loro carriera da strutturati.

La tranquillità dei protagonisti viene, tuttavia, sconvolta quando il viaggio verso il Boise Hospital finisce in tragedia. L'aereo su cui viaggiano Meredith, Derek, Cristina, Arizona, Mark e Lexie precipita rovinosamente al suolo. Le conseguenze del disastro cambiano per sempre la vita dei medici coinvolti e delle loro famiglie. In particolare, ad avere la peggio sono Sloan e la piccola Grey. Se il primo è vittima di un tamponamento cardiaco che costringe Meredith e Cristina a tentare un intervento di fortuna, per Lexie Grey non c'è più nulla da fare. La specializzanda perde, infatti, la vita sotto il peso di un'ala del piccolo aereo su cui viaggiava. Poco prima di morire, alla sorella minore della protagonista, rimane solo il tempo per dare l'addio i suoi compagni e scoprire che i sentimenti verso Mark sono ricambiati.

Derek Shepherd, invece, pur di liberarsi dai rottami dell'aereo decide di sacrificare la sua mano mettendo in serio pericolo la carriera da chirurgo. Le condizioni di Arizona Robbins, invece, appaiono stabili, ma la gravissima ferita alla gamba fa subito intuire che le conseguenze saranno molto serie. Le uniche a non riportare ferite degne di nota sono Meredith e Cristina, ma la stagione si conclude con i medici ancora dispersi e con un grosso punto interrogativo che avvolge il loro destino.

April e Jackson trascorrono una notte di passione

Dal punto di vista sentimentale l'edizione 2011/2012 di Grey's Anatomy introduce molte novità per tutte le coppie. In particolare, le conseguenze della gravidanza indesiderata di Cristina Yang sono disastrose. Il risentimento di Owen, per aver rinunciato alla possibilità di diventare padre, appare subito evidente e si concretizza in un tradimento ai danni della moglie.

Jackson Avery, invece, dopo aver chiuso la relazione con Lexie Grey, trascorre una notte di passione con April Kepner. La specializzanda, una fervente cattolica, si pente immediatamente di aver ceduto alla tentazione e sconfortata comunica al ragazzo i suoi sentimenti. Si conclude in tragedia, invece, la dolcissima relazione tra Teddy ed Henry. L'uomo perde infatti la vita sul tavolo operatorio di Cristina. Il dolore per la perdita del marito investe il cardiochirurgo a tal punto da incolpare Owen della dolorosa dipartita. La stagione, tuttavia, si conclude con la rinascita della Altman che sotto consiglio del Maggiore Hunt decide di iniziare una nuova vita in Germania.

Meredith e Derek adottano legalmente Zola

Infine, nell'ottava stagione di Grey's Anatomy si concretizza il sogno di Meredith e Derek di diventare genitori.

Dopo aver attraversato una crisi a causa del comportamento insubordinato della specializzanda, la coppia è sul punto di perdere l'affido della bambina. Grazie al supporto di Alex Karev che testimonia in favore della coppia e alla vicinanza di Cristina Yang, il giudice non può far altro che riconoscere l'estrema dedizione dei due medici nei confronti dei due medici e affida ai protagonisti l'affido esclusivo della bambina

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!