In attesa che Un posto al sole torni in onda lunedì 13 luglio, continuano a circolare nuove anticipazioni sulle puntate future della soap opera partenopea. Questa volta ci sono interessanti novità su Clara e Patrizio, due personaggi di cui finora non si era ancora parlato. Ma quale evento potrà mai portarli ad interagire? A quanto pare il giovane Giordano si imbatterà nell'ex cameriera di casa Viscardi e resterà ammaliato da cotanta dolcezza e avvenenza, innescando una serie di eventi imprevisti. Nel frattempo Alberto Palladini avrà ben altro a cui pensare, l'uomo dovrà decidere infatti se collaborare o meno con il magistrato Nicotera, per assicurare definitivamente alla giustizia il boss Mariano Tregara.

Di seguito le trame e le anticipazioni degli episodi che andranno in onda la settimana dal 20 al 24 luglio alle 20:45 su Rai 3, relativi a questa storyline.

Patrizio ha una cotta per Clara

Nelle prossime puntate di Un posto al sole, Clara (Imma Pirone) ed Alberto (Maurizio Aiello) si imbatteranno casualmente in un pranzo nel cortile di Palazzo Palladini. I due verranno invitati ad unirsi al simpatico banchetto ed è in quel momento che Patrizio (Lorenzo Sarcinelli) resterà totalmente esterrefatto dinanzi al candore ed alla bellezza di Clara. Il giovane Giordano resterà ammaliato dai modi affabili della ragazza ma, almeno inizialmente, non si esporrà più del dovuto. In seguito però Patrizio, preso dall'entusiasmo, inizierà a rivelare alle persone a lui più care la sua infatuazione per la ragazza.

Risulta davvero difficile pensare che la ragazza possa contraccambiare in qualche modo l'interessamento, tuttavia questa storyline promette di essere tutt'altro che banale. Nel frattempo Alberto Palladini avrà altro a cui pensare che tenere a bada Patrizio, dal momento che sarà sempre più sotto il giogo del boss Mariano Tregara (Lello Giulivo).

La paura di Alberto

In seguito all'agguato, in cui è rimasto coinvolto con Susanna, Eugenio Nicotera (Paolo Romano) cercherà in tutti i modi di assicurare il boss Tregara alla giustizia. Il magistrato impiegherà tutte le sue forze per portare a termine il suo compito e, quando scoprirà che Alberto è in qualche modo legato al boss, lo metterà sotto pressione per farlo collaborare.

Non si conoscono molti dettagli su questa vicenda ma Alberto, in qualche modo, avrà delle informazioni sulla latitanza del boss e questo lo metterà in una posizione decisamente scomoda. L'uomo sarà nei guai e dovrà decidere se collaborare con la giustizia, mettendo così a rischio la propria incolumità, o continuare a tacere sulle importanti informazioni in suo possesso.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!