Nelle puntate di DayDreamer, in onda dal 17 al 21 agosto, la storia tra Can e Sanem arriverà a un punto di non ritorno. Il fotografo, dopo che scoprirà "il complotto" organizzato alle sue spalle da Emre e Sanem, deciderà di lasciare la ragazza.

DayDreamer, anticipazioni: Can scopre i sotterfugi tra Emre e Sanem

La sorpresa di Nihat a Mevkibe (quella di nascondere per il loro anniversario un anello all'interno di una kofte) non ha portato il successo sperato. Infatti la donna, dopo aver mangiato il kofte, finirà in ospedale e dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico per la rimozione dell'anello.

Tutto andrà per il meglio e all'interno della Fikri Harika proseguiranno i lavori. Lo staff si ritroverà al Luna Park per un focus group, con l'intento di scegliere la campagna pubblicitaria per un nuovo cliente dell'agenzia. Qui avrà luogo un duro scontro tra Emre e Sanem, dove quest'ultima gli rinfaccerà tutti i loro sotterfugi fatti all'insaputa di Can, che invece, di nascosto, ascolterà la loro conversazione incredulo.

Arrabbiato deciderà di lasciare il Luna Park e Sanem, ovviamente ignara di tutto, lo aspetterà fuori. Successivamente deciderà di farvi ritorno e sarà proprio in quell'istante che tra i due s'innescherà una violenta lite. A Sanem non resterà che confessargli la verità su tutto quello che ha "complottato" alle sue spalle con Emre.

Emre corrompe un probabile nuovo cliente

Emre, invece, sarà impegnato in altre "faccende": svuoterà le casse della Fikri Harika e incontrerà segretamente Murat, il dirigente della Yrt, per tentare di corromperlo. Successivamente il dirigente avrà anche un confronto con Can, ma Murat si rifiuterà di firmare il contratto di collaborazione, denunciando anche un tentativo di corruzione.

Can capirà subito che dietro alla vicenda c'è lo zampino di Emre e quest'ultimo cercherà di giustificarsi dicendo che l'ha fatto solo per il bene dell'azienda. La manovra di Emre, però, diventerà un brutto biglietto da visita per la Fikri Harika, con la conseguente perdita di molti clienti.

Can decide di lasciare Sanem

I rapporti tra Can e Sanem saranno sempre più tesi, al punto tale che il fotografo deciderà di troncare la relazione con la ragazza.

Lei cercherà di porre rimedio fermandosi tutta la notte in agenzia per scrivergli una lettera, destando la preoccupazione dei familiari, che non vedendola rientrare si precipiteranno a denunciarne la scomparsa alla polizia.

Mentre i familiari penseranno alla denuncia Sanem, ignara di tutto quello che sta accadendo, rincaserà. I familiari, una volta rientrati a casa, la ritroveranno sul suo letto. Se da un lato tireranno un sospiro di sollievo, dall'altro i genitori andranno su tutte le furie, soprattutto Mevkibe. La ragazza, però, riuscirà a trovare una buona scusa per placcare le acque.

La Fikri Harika sarà sull'orlo del fallimento e per salvarla arriverà Enzo Fabbri, che diventerà socio dell'azienda. Ovviamente il nuovo ingresso non piacerà a Can, che sarà geloso delle attenzioni che l'imprenditore dedicherà a Sanem.

Visto il tentativo di corruzione, Emre verrà cacciato dalla Fikri Harika, ma Sanem scoprirà che lui e Aylin hanno fondato una società segreta.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!