Dopo 14 anni di riprese e 20 stagioni Keeping Up With The Kardashians (Al passo con le Kardashian in Italiano) chiude i battenti. L'annuncio ufficiale è stato trasmesso attraverso i canali social delle sorelle ed è arrivato come una doccia fredda per i milioni di fan che le seguono da tutto il mondo. Lo show infatti ha reso questa famiglia la famiglia più famosa d'America, che oggi detta legge sul mercato della moda e del beauty.

'Ai nostri meravigliosi fan...'

Inizia così il messaggio con cui le sorelle hanno deciso di condividere la notizia. "Con il cuore pesante abbiamo preso questa difficile decisione, come famiglia, di dire addio a Keeping Up With The Kardashians", hanno scritto le sorelle Kardashian sui social network.

Lo show seguiva da più di 14 anni la vita delle sorelle Kim, Khloe, Kourtney, Kylie e Kendall, insieme alla loro manager e madre Kris Jenner. Matrimoni, tradimenti, divorzi, gravidanze, hanno condiviso tutto con i loro fan che su Instagram sono più di 100 milioni.

"Grazie alle migliaia di persone - hanno aggiunto le kardashian - che sono state parte di quest'esperienza, ma specialmente grazie a Ryan Seacrest (che ha creduto in noi) per essere nostro partner e al nostro team che ha passato incalcolabili ore a documentare le nostre vite". L'ultima stagione, recentemente registrata, andrà in onda negli Stati Uniti all'inizio del 2021. In Italia i vecchi episodi sono disponibili su Sky Uno e sulla piattaforma Netflix.

Le sorelle dettano legge nel mondo del beauty e del fashion

La prima a lasciare lo show è stata Kourtney Kardashian un paio di mesi fa, dopo un feroce litigio ripreso dalle telecamere con la sorella Kim. Kourtney ha pubblicamente detto che desiderava dedicarsi alla crescita dei suoi figli e la gestione del suo blog motivazionale Poosh.

Non è chiaro come anche le altre sorelle abbiano poi preso la decisione di chiudere lo show. Non c'è però da discutere sul fatto che Keeping Up With The Kardashians le abbia rese delle celebrità tra le più influenti del mondo e abbia permesso alla famiglia, e chiunque si avvicinasse a loro, di intraprendere business e carriere da milioni di dollari.

Kylie Jenner, la più giovane delle sorelle, è la fondatrice e amministratrice di Kylie Cosmetics che, nel giro di pochi anni, è diventato uno dei brand leader nel mercato dei cosmetici, vantando un fatturato da più di un miliardo di dollari.

Kim Kardashian, oltre a essere stata incoronata la influencer più potente nel mondo ai Fashion Awards, è proprietaria del brand di make up KKW e dell'azienda di shapewear Skims. Inoltre è anche modella per il brand del marito Kanye West, rapper e fondatore del marchio Yeezy che ha un fatturato di quasi due miliardi di dollari. L'imprenditrice sta però studiando all'università legge e vorrebbe un futuro da avvocatessa.

Da quasi due anni anche Khloe si è buttata nel mondo dell'imprenditoria, creando il marchio di abbigliamento Good American.

Kendall Jenner, penultima delle sorelle, grazie alla sua altezza statuaria ha intrapreso una carriera come top model ed è oggi la modella più pagata dell'industria, camminando regolarmente nelle sfilate di tutti i marchi più prestigiosi dell'alta moda.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!