Paolo Brosio ha avuto il Coronavirus, per questo motivo è risultato assente dal Grande Fratello Vip, nonostante fosse stato annunciato all'interno del cast ufficiale. La notizia circolava da diverso tempo, ma solo nelle ultime ore c'è stata la conferma. A dichiararlo è stato lo stesso Brosio, tramite un lungo post su Facebook, in cui ha spiegato la sua situazione. Al momento il giornalista e opinionista televisivo sta bene, come ha riferito lui stesso, è stato costretto a un ricovero di nove giorni, con 12 tamponi effettuati. Ovviamente, come da prassi, Brosio è stato posto in quarantena nella struttura sanitaria in cui si trovava, affinché non ci fosse un'eventuale diffusione del contagio.

Ricoverato in ospedale

Paolo Brosio ha pubblicato il post in cui spiegava le sue condizioni di salute il 27 settembre, giorno in cui ha compiuto 64 anni. Brosio è stato ricoverato a Roma, presso l'istituto clinico Casalpalocco. Il personaggio televisivo ha scritto di aver effettuato 12 tamponi (nove negativi e tre positivi) ed essere stato colpito da un'infezione virale ai polmoni e allo stomaco, è infine guarito dal coronavirus dopo una degenza di nove giorni. Paolo Brosio ha detto di aver pianto quando ha saputo di essere risultato negativo al test. Il giornalista considera il suo 64esimo compleanno il giorno più bello della sua esistenza. Il 64enne ha aggiunto che durante la malattia non ha mai smesso di confidare in Dio, nella Madonna e in Padre Pio da Pietrelcina.

Al momento non è dato sapere se nel prossimo futuro Brosio potrà entrare nella casa del Grande Fratello Vip.

I ringraziamenti a Signorini, Mediaset ed Endemol

Paolo Brosio sui social ha spiegato come nel corso della sua degenza abbia visto soffrire e spegnersi altri ricoverati con i quali aveva fatto amicizia. Brosio ha ringraziato Alfonso Signorini, Mediaset, Endemol e i partecipanti del GF VIP 5, affermando di aver rsentito protezione e affetto nei giorni in cui era ricoverato.

Secondo quanto si legge sul portale Gossip e TV, non è detto che il giornalista non possa entrare nel reality show in un secondo momento. Non a caso, lo stesso Brosio ha detto: "Forse ci vediamo, dai, non litigate". Paolo ha invitato, inoltre, a pensare e pregare per tutti gli ammalati. Infine, ha sperato di poter abbracciare i concorrenti del GF dal vivo.

Adesso dovrà attendere l'esito di un ulteriore tampone. Nel caso sia negativo potrà essere dimesso. Paolo Brosio ha seguito il reality nel corso del ricovero in ospedale, commuovendosi per l'applauso che gli inquilini della casa gli hanno dedicato.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!