Il successo di Doc – Nelle tue mani è arrivato anche oltreoceano. Il sito Deadline ha definito la serie come un film in cui 'Dr. House incontra The Good Doctor' e ha annunciato l'arrivo di un remake. Dunque, il medical drama con Luca Argentero non avrà solo una distribuzione internazionale, ma anche un rifacimento statunitense prodotto dalla Sony Pictures Television. La serie italiana continua a essere apprezzata anche all'estero dove già sono popolari Gomorra e L'amica geniale. Il remake è in fase di sviluppo grazie alla collaborazione nata tra la Sony e Lux Vide, la società di produzione dietro le fiction Un passo dal cielo, Don Matteo e I Medici.

Doc è andata in onda su Rai1 in primavera con i primi otto episodi e ha ripreso la programmazione dei restanti otto a partire da ieri, 15 ottobre.

Il sito Deadline definisce Doc - Nelle tue mani come la serie in cui 'House incontra The Good Doctor'

La Sony Pictures Television sta lavorando al remake di Doc - Nelle tue mani. La serie italiana basata sulla vera storia di Dante Piccioni, il dottore che in seguito a un trauma perse dodici anni della sua memoria, è stata venduta all'estero e piace anche negli Stati Uniti. Tutto nasce dall'accordo tra la casa di produzione statunitense e la Lux Vide. In base a tale collaborazione, la Sony può esportare nel mondo la serie italiana e può realizzarne il remake.

I media oltreoceano hanno dedicato qualche articolo al medical drama italiano. Deadline lo ha definito come lo show in cui 'House incontra The Good Doctor', poiché è un mix di elementi dell'una e dell'altra serie. Sempre sullo stesso sito si legge che la fiction è stato il programma più seguito in tv negli ultimi 13 anni.

Il merito del successo della serie, secondo il vice-presidente della Sony, Mike Wald, è da attribuire alla storia 'umana e con un fascino universale'.

Il remake di Doc - Nelle tue mani sarà prodotto negli Stati Uniti dalla Sony Pictures Television

L'executive producer Wald si è detto entusiasta di far conoscere Doc - Nelle tue mani nel resto del mondo e di portare un prodotto italiano di qualità nel mercato internazionale.

Il successo riscosso in Italia, secondo il manager, testimonia l'unicità e l'alto livello qualitativo della serie che è riuscita a entrare nel cuore dei telespettatori anche in un momento così critico come la pandemia. Si è espresso sull'argomento anche l'amministratore delegato di Lux Vide, Luca Bernabei, che si è detto stupito del grande successo della serie. La produzione non si aspettava che la gente accogliesse così positivamente una storia dove i protagonisti sono i medici, in un momento in cui il mondo sanitario è al centro dell'attenzione per via dell'emergenza sanitaria. I telespettatori, secondo Bernabei, hanno invece dimostrato di saper apprezzare le vicende del dottor Fanti, un medico che ha la capacità di trasformare la malattia in 'una forza del bene'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!