Al Grande Fratello Vip 5 è tempo di confronti. Domenica 11 ottobre, Tommaso Zorzi è tornato a parlare di fare nuove strategie nella casa di Cinecittà. Il ragionamento dell'influencer, però, non è stato condiviso né da Enok Barwuah né da Massimiliano Morra. Entrambi i gieffini hanno accusato il loro coinquilino di essere falso e hanno ribadito di non volersi sottomettere a nessuna logica del format.

La strategia di Tommaso non viene condivisa

Domenica 11 ottobre, all'interno della casa di Cinecittà è stato eletto il miglior "comodino". Secondo i gieffini le persone che non si sono messi in gioco risultando come un arredo della casa sono stati Guenda Goria e Andrea Zelletta, ma anche Massimiliano Morra ha ottenuto diversi voti.

Tale circostanza ha portato Tommaso Zorzi ad esprimere la sua idea di gioco. Il 25enne ha cercato di spronare i suoi coinquilini a creare nuove dinamiche all'interno del Reality Show, perché alla gente piace vedere sempre delle cose nuove. Tommaso parlando con Enok Barwuah e Massimiliano Morra ha ammesso che il Grande Fratello Vip per lui è un lavoro: "Qua dentro faccio delle cose, sollevo delle questioni che normalmente non farei". Quanto dichiarato dal gieffino non ha trovato l'appoggio né del calciatore né dell'attore napoletano. Secondo Massimiliano, Tommaso comportandosi in quel modo indosserebbe una maschera senza mostrarsi per quello che è realmente. Al contrario il 34enne vorrebbe farsi conoscere dal pubblico senza filtri.

A sostenere le parole di Morra ci ha pensato anche Enok.

Il fratello di Mario Balotelli senza troppi peli sulla lingua ha detto a Zorzi: "Così hai due facce". In particolare lo sportivo ha precisato di non volersi intromettersi nelle discussioni degli altri coinquilini solo per emergere. Nonostante Tommaso abbia proseguito con la sua tesi, Enok ha tagliato corto dichiarando che non si sottometterà mai alle logiche del format.

Myriam Catania sul GF: 'Siamo vittime'

Al termine dell'ottava puntata del Grande Fratello Vip 5, i concorrenti si sono confrontati su quanto accaduto in diretta. Secondo Myriam Catania, Stefania Orlando e Tommaso Zorzi le dinamiche della casa ormai girerebbero solamente intorno al passato di Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. A tal proposito l'influencer ha invitato le sue coinquiline a mettere in atto una strategia, per creare nuove dinamiche.

Idea che non è stata condivisa da Orlando mentre Myriam in parte è sembrata favorevole, ma ha chiesto di non essere troppo cattivo a Tommaso.

Nel corso della chiacchierata avvenuta in giardino, l'ex moglie di Luca Argentero ha confidato ai suoi coinquilini di sentirsi un burattino nella mani del reality show. Myriam ha sostenuto di avere parlato di questo suo disagio in confessionale, ma gli autori le avrebbero fornito una risposta che non si aspettava : "Tu sei un burattino". A quel punto la concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha espresso una sua opinione personale: "Siamo vittime".

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!