Le anticipazioni della serie televisiva Nero a metà 2 riguardanti la sesta ed ultima puntata che andrà in onda giovedì 8 ottobre in prima serata su Rai 1 svelano che l'assassino di Olga e Paolo è Leonardo Sfera. Si tratta di un uomo che era stato arrestato qualche anno prima da Muzo, Marta e Nusco.

Mario Muzo rimarrà sconvolto quando scoprirà che Olga è morta a causa sua, e deciderà di farla finita per sempre, ma verrà salvato da Carlo Guerrieri.

Ricordiamo che gli ultimi due episodi della fiction con protagonisti Claudio Amendola (Carlo Guerrieri) e Miguel Gobbo Diaz (Malik Soprani) si intitoleranno "Verità nascoste" e "La resa dei conti".

Muzo tenterà di togliersi la vita

Nell'undicesimo episodio di Nero a metà 2, un ragazzo morirà in circostanze misteriose e un suo amico vorrà scoprire i veri motivi della sua scomparsa. Poco tempo dopo, però, anche lui perderà la vita. Durante le indagini emergerà che entrambi appartenevano al mondo dello sport e facevano uso di doping.

Nel frattempo, si continuerà ad indagare sulla morte di Olga. La squadra arriverà in quello che penserà sia il covo di Imardi, ma quando vi giungerà lo troverà già morto. L'uomo, infatti, è stato murato vivo. Durante le investigazioni spunterà fuori il nome di Leonardo Sfera, una persona che era stata arrestata qualche anno prima da Muzo, Marta e Nusco per il delitto della sua compagna. Questi poi era stato rilasciato per mancanza di prove.

Mario, quando verrà a sapere che Olga è deceduta a causa sua, andrà in crisi e deciderà di suicidarsi. Fortunatamente Carlo arriverà giusto in tempo per salvare il collega. Cristina affronterà Guerrieri dopo aver riflettuto sui suoi sentimenti, e gli chiederà la separazione.

Leonardo Sfera ha assassinato Paolo e Olga

Nel dodicesimo ed ultimo episodio di Nero a Metà 2 si indagherà sull'omicidio di Xenia, la fidanzata di Leonardo Sfera.

Carlo sospetterà che possa essere stato Nusco ad uccidere la giovane e per questo motivo Sfera vuole vendicarsi di lui. Guerrieri sarà sempre più convinto che Paolo ed Olga siano morti per mano di Leonardo per dare una lezione a Marta e Muzo che avevano mandato in prigione l'uomo sbagliato.

Nusco intanto si sveglierà dal coma e Sfera proverà nuovamente a togliergli la vita.

Carlo interverrà in tempo, ma il colpevole riuscirà a scappare. Muzo, distrutto dalla morte di sua moglie, deciderà di lasciare la polizia, mentre Marta vorrà vendicarsi di Leonardo Sfera per far sì che il delitto di suo figlio non resti impunito. Moselli vorrà dunque farsi giustizia da sola, ma anche in questa circostanza l'intervento di Guerrieri sarà risolutivo affinché si eviti un altro spargimento di sangue. Sfera verrà arrestato. Infine si assisterà al matrimonio di Repola e Cantabella al quale ci saranno anche Alba e Malik, mentre Carlo ci parteciperà da solo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!