La pandemia ha messo in crisi il mondo dell'intrattenimento, dal cinema alla televisione. Tuttavia, mentre la distribuzione cinematografica continua a soccombere all'emergenza sanitaria e va avanti posticipando le uscite o ripiegando sullo streaming, il mondo televisivo si è rialzato e si prepara alla stagione 2021. Da alcune settimane, infatti, molte produzioni hanno ripreso la lavorazione e si può guardare con più ottimismo al nuovo anno quando usciranno i titoli più attesi dal pubblico. Tra le Serie TV in produzione e previste per il 2021 ci sono le più apprezzate degli ultimi anni, 'La casa di carta 5', che concluderà le vicende del Professore e della sua banda e 'Stranger Things 4', con il ritorno di Hopper e una vicenda ancora più terrificante.

Sempre nel 2021 sono attese su Disney+ le serie del Marvel Cinematic Universe 'Loki' e 'The Falcon and the Winter Soldier'.

In arrivo su Netflix nel 2021: Stranger Things 4, La casa di carta 5, The Witcher 2

La lavorazione di Stranger Things 4 è stata posta in stand-by per sei mesi ed è ripartita soltanto da poche settimane. Non vi è ancora una data di uscita ufficiale, ma i fan della serie Netflix sanno per certo che la quarta stagione non sarà l'ultima. Matt e Ross Duffer, autori dello show, hanno dichiarato che il nuovo ciclo di lavorazione non concluderà le vicende di Undici e compagni. Considerata la pausa dovuta al lockdown, l'attesa per la quarta stagione di Stranger Things sarà più lunga del previsto.

La casa di carta 5, invece, sarà il capitolo che metterà la parola fine alla serie non in lingua inglese più seguita degli ultimi anni. Dopo lo stop forzato a causa dell'epidemia, le riprese sono ripartite ad agosto e sono attualmente in corso per garantire l'uscita della serie all'inizio del 2021 o, addirittura, entro la fine del 2020.

Diversamente dalla serie spagnola, l'attesa per The Witcher 2 sarà un pò più lunga. Il secondo capitolo della serie fantasy incentrata sulle avventure di Geralt di Rivia è attesa su Netflix tra agosto e settembre 2021.

Nel 2021 sono attese su Disney+ le serie del Marvel Cinematic Universe

L'emergenza Covid19 ha messo un freno ai piani della Disney che contava di lanciare le serie tv Marvel nel 2020.

Contrariamente a quanto programmato, il colosso ha dovuto cambiare le proprie decisioni, specialmente per 'The Falcon and the Winter Soldier'. La serie che ha come protagonisti Sam Wilson e Bucky Barnes, è attesa per il 2021 ma non c'è ancora una data di rilascio. La trama sarà incentrata sui due eroi che, diversamente dai fumetti, non diventeranno entrambi Captain America. Secondo le anticipazioni diffuse in rete, pare che la Marvel abbia deciso di consegnare lo scudo solo a Falcon. Lo show dedicato a 'Loki', invece, debutterà nella primavera del 2021. Si tratta di una serie molto attesa dagli appassionati dell'MCU, ma di cui non si conosce ancora la trama. Non è chiaro se Tom Hiddleston, che interpreta il dio dell'Inganno, tornerà nei panni del personaggio in modo ricorrente o se, invece, sarà un narratore esterno.

Un discorso a parte merita 'WandaVision' che rappresenta il debutto la Fase 4 dell'universo Marvel. La serie, infatti, precederà gli altri show con un'uscita prevista a dicembre 2020. La serie che racconta le vicende di Scarlet Witch e Visione è stata definita una 'superhero romance' e dovrebbe essere incentrata sul crollo psicologico di Wanda dovuto alla perdita dell'amato. Ciò spiegherebbe i continui cambi di realtà mostrati nel trailer.

Segui la nostra pagina Facebook!