La season premiere di Grey's Anatommy 17 ha portato in scena un inaspettato ritorno. Negli ultimi minuti della prima puntata Meredith Grey, colta da un improvviso malore, ha vissuto un'esperienza extracorporea che gli ha permesso di rivedere il grande amore della sua vita: Derek Shepherd. Il protagonista maschile del medical drama, a sei anni dal suo abbandono, è dunque tornato ad interpretare il personaggio che lo ha reso famoso.

Patrick Dempsey sul ritorno di Derek Shepher in Grey's Anatomy: 'Adoro il dinamismo di questa trama'

A poche ore dalla messa in onda della prima puntata di Grey's Anatomy 17, Patrick Dempsey è stato intercettato dai microfoni di DeadLine.

L'attore, estremamente entusiasta della trama proposta dagli sceneggiatori, ha svelato qualche interessante retroscena riguardante il suo ritorno nel cast. In particolare, il volto di Derek Shepherd ha assicurato che la sua avventura non si concluderà con la fugace apparizione del primo episodio. L'attore, infatti, si è detto pronto a realizzare un numero ancora imprecisato di puntate.

Ecco le parole dell'interprete a tal proposito: "Sono pronto a fare altri episodi perché adoro il dinamismo di questa storia. In questo periodo siamo stati distratti dalle elezioni, ma torneremo alla realtà del Covid, ci renderemo conto di essere nel bel mezzo di una pandemia e ci ricorderemo di tutte le vite perse. Dove stanno andando queste anime?

Questo aspetto è ciò che mi ha attratto della trama e penso che possa essere davvero utile e curativo per tante persone."

Anticipazioni Grey's Anatomy 17, Patrick Dempsey dopo il ritorno di Derek: 'Grande opportunità'

Continuando con l'intervista, Patrick Dempsey ha poi svelato di aver deciso di tornare nel cast grazie ad un incontro con Ellen Pompeo.

Intenzionato ad offrire il suo supporto per sensibilizzare il pubblico sull'utilizzo dei necessari dispositivi anti-contagio, l'attore ha accolto la proposta della collega dopo aver scoperto che la trama di Grey's Anatomy 17 avrebbe portato in scena le conseguenze dell'emergenza sanitaria. L'obiettivo, stando alle parole dell'interprete, sarebbe stato inoltre quello di offrire ai telespettatori qualche ora di svago e divertimento.

Consapevole dell'immutato affetto dei fan per la coppia formata da Meredith e Derek, l'attore non ha dunque esitato ad indossare nuovamente i panni dell'amato neurochirurgo.

Queste le parole di Patrick Dempsey a tal proposito: "Io ed Ellen non ci parlavamo da un po'. È stata una grande opportunità per recuperare il tempo perso e per chiederci cosa potessimo fare per gli operatori di primo soccorso, per far sentire meglio le persone e per regalare un po' di conforto in questo momento di incertezza. È così che è iniziato tutto."

L'attore di Derek Shepherd confessa: 'È stato emozionante rivedere tutti'

Infine, Patrick Dempsey ha ripercorso le sensazioni vissute durante le riprese della scena che ha sancito il ritorno di Derek Shepherd in Grey's Anatomy.

In vena di confessioni, l'attore ha svelato di aver immediatamente trovato la chiave giusta per calarsi nuovamente nei panni del personaggio che lo ha reso famoso. La straordinaria chimica con Ellen Pompeo avrebbe, inoltre, facilitato il suo rientro.

Queste le dichiarazioni conclusive dell'attore: "È stato davvero divertente ed emozionante rivedere tutti. Anche Kevin (McKidd, che dirige l'episodio 3, ndr) era lì, quindi c'erano molti volti familiari e molti volti nuovi. La dinamica dietro la telecamera è cambiata. Adesso c'è molta più diversità all'interno del team e c'è anche un bell'equilibrio. Quindi, culturalmente, ci sono molto cose diverse, positive e stimolanti."

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!