Non ama parlare della sua vita privata e, soprattutto, finire al centro dell'attenzione per le sue vicissitudini sentimentali. Can Yaman ha cercato sempre di mantenere una certa riservatezza sia sulle love story del passato sia quando è stato stuzzicato su alcune indiscrezioni di cronaca rosa. L'attore turco ha sempre glissato preferendo concentrarsi sugli aspetti di natura professionale e, probabilmente, avrebbe evitato qualsiasi commento anche in relazione al presunto flirt con Diletta Leotta. Dopo i rumors e la pubblicazione delle foto del settimanale Chi, la star delle Serie TV è finito nel vortice del Gossip con alcune fan che hanno manifestato il proprio disappunto per l'accostamento alla conduttrice Dazn.

Infastidito dalle pesanti critiche ricevute, can yaman ha deciso di disattivare il profilo Twitter dopo aver replicato in maniera stizzita a chi ha puntato l'indice contro di lui per le sue vicende personali: "Fatti miei. Punto". Commento che è stato successivamente condiviso nelle Stories del profilo Instagram.

Can Yaman, blitz italiano per lo spot tra multe e gossip

La settimana scorsa Can Yaman era tornato in Italia per girare a Roma, con l'attrice Claudia Gerini, uno spot di un noto marchio di pasta italiana diretto dal regista turco Ferzan Ozpetek. Un blitz che aveva scatenato l'entusiasmo dei fan che, nonostante i ripetuti appelli ad evitare assembramenti, si erano presentati davanti all'hotel Eden per ammirarlo da vicino e scattare un selfie ricordo.

L'attore, che nel Bel Paese ha conquistato la ribalta con le serie tv Bitter Sweet e Daydreamer, non si è sottratto all'affetto delle ammiratrici con le forze dell'ordine che sono state costrette ad intervenire per ripristinare l'ordine.

Bagno di folla che è costata una multa di 400 euro a Yaman e la dura presa di posizione del capo della Polizia, Franco Gabrielli, che ha disposto "un'immediata e dettagliata indagine" con l'attore che non avrebbe seguito l'indicazione di allontanarsi dall'albergo da una porta secondaria per evitare di incrociare le fan.

L'attore zittisce alcune fan dopo le critiche per il presunto flirt con Diletta Leotta

Nello stesso hotel, Can Yaman ha incrociato Diletta Leotta con la quale il feeling sarebbe stato immediato. Ad accendere il gossip su un presunto flirt tra l'attore turco e la siciliana è stata Anna Pettinelli, maestra della scuola di Amici, durante una trasmissione radiofonica in onda su Rds.

Rumors che sono stati ulteriormente suffragati dalle foto pubblicate dal settimanale Chi nelle quali il trentunenne si scambia tenerezze con la conduttrice Dazn.

Scatti che hanno diviso il web con alcune fan della star delle serie tv che hanno preso di mira Can Yaman per la presunta relazione con Diletta Leotta. Pesanti critiche ed invettive che hanno spinto l'attore a disattivare il profilo Twitter dopo aver zittito i denigratori con un'eloquente emoticon accompagnata dal commento: 'Fatti miei. Punto".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!