La modella Naomi Campbell, icona delle passerelle degli anni '90 e dello show-biz mondiale, era stata annunciata come uno dei super ospiti del Festival di Sanremo 2021. La sua presenza sul palcoscenico accanto al presentatore Amadeus era programmata per la prima serata, martedì 2 marzo. Ma Campbell non ci sarà a causa delle restrizioni anti-Covid adottate negli Stati Uniti.

Sanremo: Campbell costretta a rinunciare a causa del coronavirus

Naomi Campbell ha dovuto cancellare l'impegno sul palco di Sanremo a causa delle restrizioni in vigore negli Stati Uniti d'America nella lotta alla Covid-19: ad annunciare la defezione è il conduttore Amadeus.

Le regole in vigore negli Usa prevedono un periodo di quarantena per chi proviene da Paesi dell'area Shengen (tra cui appunto l'Italia) e quindi, al rientro, Naomi avrebbe dovuto rinunciare ad altri suoi impegni. Per questo, la Venere ha dovuto cancellare il viaggio in Italia e la partecipazione al Festival di Sanremo. E, sempre a causa del coronavirus, potrebbero essere imposte delle regole speciali sulla zona di Sanremo, per evitare sovraffollamenti di turisti e appassionati ed evitare che il virus arrivi dalla Francia alla riviera ligure assieme agli spettatori del Festival.

L'impegno di Naomi contro razzismo e Covid

La scelta di invitare Naomi Campbell non era dovuta soltanto alla sua celebrità nel mondo dello spettacolo e della moda.

Da anni infatti la donna, ora cinquantenne, è impegnata su temi come il razzismo e i diritti civili. Avrebbe parlato all'Ariston del suo rapporto con Nelson Mandela.

Avanguardista della mascherina, che indossa dagli anni '90 soprattutto quando viaggia, si è prodigata attraverso i suoi canali social per divulgare consigli e raccomandazioni contro il contagio da coronavirus.

Aveva anche postato su Instagram il video in cui il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, minacciava l'intervento dei carabinieri con i lanciafiamme durante le feste di laurea, proibite per evitare assembramenti.

Matilda De Angelis per la prima serata

Intanto, sempre parlando della prima serata del Festival, chi affiancherà Amadeus nella conduzione?

Da qualche settimana è certa la presenza di Matilda De Angelis, brillante giovane attrice ed ex musicista di strada che girava l'Europa con la sua band in furgone e sacco a pelo. La giovane, ora nota al grande pubblico grazie al successo di 'Veloce come il vento' e 'Tutto può succedere', ha avuto visibilità anche negli Stati Uniti grazie alla sua partecipazione alla serie 'The Undoing', in cui recita con star di Hollywood di conclamata fama come Nicole Kidman e Hugh Grant. Matilda De Angelis ha girato anche la serie internazionale 'Leonardo', che andrà in onda su Rai1 a partire dal 15 marzo. Le altre co-conduttrici che saranno presenti sul palco assieme ad Amadeus sono inoltre Elodie, Barbara Palombelli e Vittoria Ceretti.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!