Nella puntata di DayDreamer in onda mercoledì 14 aprile, in prima serata, su Canale 5, ci sarà la resa dei conti tra Sanem e Yigit. La ragazza, infatti, verrà a conoscenza della collaborazione tra Cemal e l'editore e quest'ultimo non potrà far altro che salutare definitivamente il suo rapporto con Sanem.

Sanem indaga su Cemal

Sanem, una volta per tutte, vorrà risolvere personalmente la questione riguardante la denuncia alle sue creme fatta da Arda. Tramite Bulut è venuta a scoprire che il contadino e Cemal hanno lo stesso avvocato, ma dopo una breve chiacchierata quest'ultimo si è dichiarato estraneo ai fatti.

Non contenta del risultato ottenuto è tornata nel negozio di Cemal e di nascosto ha udito una sua telefonata in cui parlava di alcune creme da lui prodotte e successivamente riposte in un magazzino.

Dietro tutta la vicenda della denuncia sembrerà, finalmente, esserci uno spiraglio di luce e forse la soluzione a tutto potrebbe arrivare se solo riuscissero a recuperare una delle creme dal magazzino. Sanem sarà decisa a smascherare Cemal e grazie a un suo vecchio cliente riuscirà a scoprire l'indirizzo del deposito.

Volkan racconta a Can dettagli importanti su Yigit

Dopo alcune peripezie, ovviamente sempre con Can al suo fianco, la ragazza riuscirà a entrare nel magazzino e a scoprire che Cemal sto proseguendo a produrre la formula delle creme della giovane Aydin, rivendendole con il suo marchio.

Questo, però, sarà solo l'inizio di tante scoperte, infatti Can riceverà una telefonata dal signor Volkan, l'investigatore che ha ingaggiato per seguire Yigit.

L'uomo gli comunicherà che da diverso tempo l'editore s'incontra con un qualcuno in città. All'inizio credeva fosse un familiare, ma dopo varie indagini ha scoperto che si tratta di un certo Cemal e gli racconta che in quel preciso instante si trovano insieme in un bar nel quartiere di Ataşehir.

Senza entrare nei particolari, Can dirà a Sanem che la deve portare in un posto per farle vedere una cosa.

Sanem e Yigit ai ferri corti

I due giungeranno nel bar, dove all'ingresso li attenderà il signor Volkan con le foto degli incontri precedenti tra Yigit e Cemal. Sanem non potrà fare a meno di notare i due seduti in un tavolino, con l'editore che, di punto in bianco, cercherà di organizzare un piano per tirarsi fuori dalla faccenda.

Inscenerà una sceneggiata in cui difenderà la giovane Aydin a spada tratta da Cemal, ma la ragazza non ci cascherà, soprattutto dopo che vedrà le foto dei vari incontri tra lui e Cemal. Le parole di Sanem nei confronti di Yigit saranno sentenziali: per lei è solamente un editore, se non la smette d'interferire con il suo privato, deve assolutamente uscire dalla sua vita. Per Yigit, ormai, sarà la fine.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!