Nella puntata di DayDreamer in onda in prima serata, su Canale 5, mercoledì 14 aprile, Can e Sanem si fermeranno a dormire a casa degli Aydin e per la ragazza le sorprese non mancheranno. Intanto inizierà a esserci una piccola svolta dietro il mistero della denuncia di Arda.

Can e Sanem trascorrono la notte a casa degli Aydin

Dopo aver trascorso una serata insieme in un locale, Emre e Leyla inviteranno Can e Sanem a dormire a casa degli Aydin. Non ci saranno problemi in quanto Nihat e Mevkibe non saranno presenti a casa. Sanem, quindi, potrà tornare dormire nella sua vecchia camera, mentre a Can verrà preparato il divano che si trova in soggiorno.

A ogni modo il fotografo si sentirà a disagio, per questo motivo andrà nella camera di Sanem, comunicandole che di lì a poco se ne sarebbe andato via. La ragazza gli dirà che se vuole può dormire nel suo letto, magari così potrebbe dormire. Lui non ci penserà due volte, infatti accetterà e si infilerà subito sotto le coperte del letto della ragazza.

Can sembrerà non gradire le uova in camicia di Sanem

Se all'inizio Sanem si mostrerà agitata, al mattino la situazione sarà completamente diversa. Infatti i due si sveglieranno abbracciati e abbastanza compiaciuti. La ragazza, intanto, continuerà a fare colpo su Can, seguendo sempre le risposte date dal fotografo sul questionario della partner ideale.

Infatti, secondo le risposte, a Can piacerebbero le donne che sanno preparare un ottimo uovo in camicia, così Sanem si adopererà per preparare la colazione con le uova, anche se sarà molto agitata, vista la notte trascorsa accanto al suo ex. Arrivato in cucina, Can non sembrerà apprezzare tanto l'uovo in camicia, forse le risposte del questionario non erano sue.

Sanem e Can vanno a parlare con Cemal

Successivamente in agenzia continueranno ad affrontare il problema dovuto alla denuncia fatta a Sanem da Arda. Dopo essere venuti a conoscenza che l'avvocato del contadino è lo stesso di Cemal, nella mente del team sono iniziati a insorgere i primi dubbi, per questo motivo vorrebbero un confronto con il legale, ma purtroppo continuerà a evitarli, così Sanem deciderà di andare a parlare direttamente con Cemal nel suo negozio e Can, ovviamente l'accompagnerà.

La ragazza gli chiederà se ha qualcosa a che fare con la denuncia di Arda, ma ovviamente lui negherà tutto. I due se ne andranno via dal negozio, ma Sanem non sarà soddisfatta del suo operato, così tornerà indietro per parlare nuovamente con Cemal, ma prima di entrare udirà di nascosto una sua conversazione telefonica (con Yigit, ndr) in cui racconterà delle minacce di Sanem e delle creme da lui prodotte che sono riposte in un magazzino. Per la ragazza l'unico modo per fare luce sulla vicenda è trovare l'indirizzo di questo deposito, ci riuscirà?

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!