Manca davvero poco ormai per assistere sulla rete ammiraglia Mediaset alla conclusione della soap opera di origini turche DayDreamer - le ali del sogno, che tiene compagnia ai fan dalla scorsa estate. Nelle ultime puntate i due protagonisti principali Can Divit (Can Yaman) e Sanem Aydin (Demet Özdemir) pronunceranno il fatidico sì senza alcun intoppo.

La favola tra il fotografo e la talentuosa scrittrice avrà il desiderato lieto fine, visto che dopo essere diventati marito e moglie e aver girato insieme il mondo non avranno più nulla da temere, ma soprattutto a movimentare le loro giornate in meglio ci penseranno i loro tre gemelli.

DayDreamer, spoiler turchi: Can e Sanem ottengono il consenso di Nihat e Mevkibe per potersi sposare

Gli spoiler relativi a ciò che succederà negli episodi finali dello sceneggiato che dovrebbero essere trasmessi su Canale 5 entro il mese di maggio 2021, raccontano che Can dopo aver impedito a Sanem di lasciare Istanbul dicendole di essersi reso conto di amarla recupererà la memoria persa a seguito di un terribile incidente. II fotografo quando sarà di nuovo felice al fianco della sua fidanzata non vedrà l’ora di coronare il loro sogno d’amore.

Il primogenito di Aziz per iniziare sorprenderà la propria amata in una festa organizzata appositamente nella tenuta di Mihriban (Sevinc Erbulak) per chiederle di diventare sua moglie: la romantica proposta di matrimonio avverrà in un modo del tutto insolito poiché Sanem riceverà l’anello di fidanzamento tramite un drone.

I due innamorati dopo aver ottenuto il consenso di Nihat (Berat Yenilmez) e Mevkibe (Özlem Tokaslan) per potersi sposare cominceranno a occuparsi dei preparativi delle nozze e per fortuna tutto andrà nel migliore dei modi.

Sanem e Can convolano a nozze, la scrittrice diventa mamma di tre bambini

I telespettatori finalmente vedranno Can e Sanem convolare a nozze, circondati dall’affetto di tutte le persone per loro importanti: dopo la cerimonia che si svolgerà in una maniera frettolosa, i novelli sposi partiranno in luna di miele per scoprire le bellezze del mondo ma soprattutto per visitare le magnifiche isole Galapagos.

Dopo un salto temporale di circa quattro anni, Sanem si recherà di corsa in ospedale per partorire: la talentuosa scrittrice darà alla luce tre gemelli, il maschietto Deniz, e le due femminucce Ates e Yildiz. La scena in realtà non sembrerà una novità, poiché la sorella di Leyla spesso aveva sognato di avere un futuro felice al fianco di Can e dei loro bambini.

L’epilogo finale quindi sarà proprio quello che il fotografo e Sanem speravano, dopo tutti gli ostacoli affrontati per vivere la loro storia d’amore.