Il 10 settembre 2021 la soap opera turca Brave and Beautiful (Cesur ve Güzel) ha salutato in modo temporaneo i telespettatori di Canale 5 e al momento non è stato specificato nel dettaglio quando tornerà in onda in Italia.

Le anticipazioni relative a ciò che succederà nei futuri episodi, svelano che Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün) dopo aver deciso di mettere la parola fine al suo matrimonio con Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ), attuerà una messinscena.

Dopo aver ottenuto il divorzio e aver fissato un appuntamento con una clinica privata per interrompere la sua Gravidanza inaspettata, la donna farà un passo indietro last minute, ma suo fratello Korhan (Erkan Avcı) su sua richiesta si prenderà gioco del cognato, dicendogli che lei ha deciso di non tenere il bambino che aspettava.

Brave and Beautiful, spoiler turchi: Sühan vuole divorziare da Cesur, Korhan non si fida più di Cahide

Nelle puntate che i fan italiani avranno modo di seguire quando lo sceneggiato tornerà nel palinsesto Mediaset, ci sarà la rottura tra i due protagonisti principali, Cesur e Sühan.

Quest’ultima, sempre più certa che suo padre Tahsin non sia colpevole come suo marito sostiene, vorrà divorziare.

Appena Adalet si costituirà al posto del proprietario terriero, sostenendo quindi di essere anche l’omicida del defunto Hasan, però la giovane Korludag farà una scoperta del tutto inaspettata, poiché apprenderà di essere in stato interessante. Sühan su consiglio di Sirin si deciderà a mettere al corrente della novità il marito: purtroppo la donna cambierà idea non appena saprà che l'uomo ha costretto suo padre a cedergli tutte le azioni dell’azienda.

A questo punto Sühan farà raccontare una menzogna a Cesur da suo fratello Korhan: gli farà intendere che lei ha abortito.

Intanto il figlio di Tahsin nonostante sua moglie Cahide sia davvero in stato interessante, non saprà se perdonarle il fatto di aver finto di essere incinta servendosi della complicità di Hulya: Korhan perderà la fiducia nella moglie, dato che arriverà ad avere il presentimento che il padre della creatura che porta in grembo possa essere Bulent.

Hulya invece, dopo aver messo al mondo il piccolo Muzaffer, lo abbandonerà nella villa Korludag: Cahide quando rimarrà senza soldi accetterà di prendersi cura del neonato appena partorito dalla sua ex complice su ordine di Tahsin, e in cambio potrà tornare a vivere nella tenuta del temuto uomo.

Riza viene scagionato grazie a sua sorella Adalet, Cesur finge di essere stato ricattato da un vecchio collaboratore

Successivamente Riza verrà scagionato per merito di sua sorella Adalet, che si assumerà anche la colpa dei suoi delitti.

Cesur non sospettando affatto che l'ex detenuto in realtà sia il responsabile della morte di sua madre Fugen, lo accoglierà nel suo appartamento ignorando che lo stesso avrà come alleato Salih, il fidato braccio destro di Tahsin.

Con il passare dei giorni, Cesur su suggerimento di Rifat farà intendere a Riza di essere ricattato da un suo vecchio collaboratore: il piano sembrerà funzionare alla perfezione, quando quest’ultimo chiederà al presunto ricattatore di alzare la posta in gioco per ottenere più denaro.

Cesur, dopo aver smascherato l’ex galeotto, non perderà tempo per cacciarlo via: quanto accaduto scatenerà la rabbia di Riza, visto che sarà sempre più deciso a eliminare il suo nemico Tahsin dopo aver trascorso 30 anni dietro le sbarre del carcere a causa sua.