“Emir non può sapere che lo odio, altrimenti tutto finirà”: Leyla ascolterà queste parole da Tufan nelle prossime puntate di Endless Love. Le anticipazioni spiegano che la donna ne parlerà subito con Kemal che avrà il forte sospetto che Tufan sia il fratello di Emir e si darà da fare per averne le prove.

La telefonata di Tufan che metterà in guardia Leyla

Leyla si troverà in azienda quando ascolterà una telefonata molto importante di Tufan. Quest'ultimo pronuncerà la frase: “Emir non può sapere che lo odio, altrimenti tutto finirà” e Leyla avvertirà subito Kemal.

La donna telefonerà a Soydere e gli dirà quello che ha appena ascoltato: “Non è il braccio destro di Emir?”, chiederà Leyla sospettosa. Kemal a quel punto inizierà a pensare seriamente che Tufan e porterà avanti la sua indagine. Dopo aver chiesto a Nihan un capello di Emir per farlo analizzare, avrà bisogno del DNA di Tufan per confrontarlo. A tal proposito, Kemal darà appuntamento a Tufan a pranzo in un locale. Soydere andrà subito al sodo e accuserà Tufan di essere il misterioso ricattatore di Emir. Lui negherà tutto e a quel punto Kemal gli dirà “So che sei il fratello di Emir”. Tufan riderà dell'insinuazione e andrà via, ma Soydere avrà quello di cui aveva bisogno: il bicchiere da far analizzare.

Il confronto di Onder con Leyla

Nel frattempo Leyla andrà da Onder dopo aver ricevuto una telefonata molto dura da parte di Vildan. Avendo appreso che il signor Sezin vuole chiedere il divorzio a sua moglie, Leyla gli chiederà di tenerla fuori da questa situazione. Onder sarà piuttosto deluso, anche se si aspettava una certa distanza da sua cognata.

La visita di Leyla provocherà ancora di più l'ira di Onder che tornerà a Vildan solo per dirle addio per sempre. L'uomo dirà a sua moglie che si sentiranno solo per stabilire l'ora e il giorno del divorzio e mettere fine al loro matrimonio.

Il piano di Tufan, Hakki e Asu contro Emir

Tufan ha sempre mentito a Emir, ma fino a questo momento non l'ha mai scoperto nessuno.

Il ragazzo, cresciuto con Hakki e Asu, è stato il primo ad avere contatti con il ricco imprenditore ed ha guadagnato la sau fiducia diventando il suo braccio destro. In realtà Tufan è d'accordo con Hakki e Asu e il suo unico obiettivo è quello di vendicarsi di Galip e suo figlio. L'odio nei confronti della famiglia Kozcuoğlu da parte di Hakki è dovuto alla povera Mujgan, moglie di Galip. Lo zio di Asu amava molto la madre di Emir che nonostante tutto ha sempre rispettato suo marito. Quando Miujgan era incinta di Asu, Galip ha pensato che la bambina fosse di Hakki e ha tentato di uccidere sua moglie. Mujgan è sopravvissuta ma è stata tenuta nascosta da tutti in stato vegetativo, mentre la piccola Asu è stata cresciuta da Hakki insieme a Tufan.