Il Gruppo Rizzoli Corriere delle Sera (RCS) ha stretto un accordo con i Treni Italo per portare a bordo delle carrozze del servizio ad alta velocità i suoi eBook, che saranno disponibili gratuitamente per l’intera durata del viaggio.

Sarà possibile accedere ai libri elettronici attraverso il proprio PC o tablet, ma anche attraverso i device installati a bordo dei treni, rendendo l’Italia il primo Paese che offre un servizio per la lettura di eBook su un mezzo per il trasporto di massa.

Grazie alla connettività satellitare, Wi-Fi e Umts, i Treni Italo mettono a disposizione già una vasta scelta di programmi d’intrattenimento a bordo, dalla TV in diretta ai film on demand.

Il servizio eBook in partnerhsip con RCS è in fase di test e verrà implementato nel corso del 2013.