E’ andata da poco via l’estate, e le prime piogge ed i primi freddi iniziano a mettere distanza tra le belle giornate di vacanza trascorse magari al sole di qualche bella spiaggia ed i giorni di normale routine dedicate al lavoro ed alla quotidianità. Eppure, per gli operatori del settore turistico, e nello specifico delle compagnie aeree è già tempo di programmare e di mettere in pratica le idee di marketing turistico per la prossima stagione estiva.

La compagnia aerea inglese Monarch Airlines, una delle realtà più importanti del comparto aereo d’Oltremanica operante da diversi anni sia nel settore charter che in quello low cost, ha deciso sviluppare per la programmazione dell’estate 2014 un piano di sviluppo sul Mediterraneo.

Tale piano interesserà direttamente tra le altre anche la città di Napoli. Il capoluogo campano, patria del mitico Antonio De Curtis “Totò” e di Eduardo De Filippo, meta da sempre di grande importanza per il settore turistico della nostra penisola, sarà infatti collegato con il Regno Unito dagli scali con l'aeroporto di Londra Luton e con l’aeroporto di Manchester.

Queste nuove tratte verso il Regno Unito avranno cadenza bisettimanale (operate il lunedì ed il venerdì) e saranno strategiche per l’incoming turistico di tutta la regione.

Non ci resta che conservare i ricordi vissuti durante le ultime vacanze ed aspettare che la prossima estate arrivi presto, sicuramente ci regalerà altri bei momenti da ricordare, e si spera anche nuovo vigore al nostro comparto turistico e anche nuove possibilità di viaggiare.

I migliori video del giorno