L'Italia, com'è noto, è il paese dei tanti campanili e delle mille rivalità. Il #Carnevale non fa eccezione, infatti sono tanti i paesi e le città che rivendicano l'attribuzione del "Carnevale più antico d'Italia". Tra questi Fano va annoverato tra le località più autorevoli in ragione di una datazione delle prime edizioni dei festeggiamenti carnevaleschi che risalirebbe addirittura al 1347. E, come in tante altre località, anche a Fano l'inizio dei festeggiamenti viene fatto coincidere con un evento storico molto rilevante: la riconciliazione fra due famiglie molto note in città, i Del Cassero e i Da' Carignano, che segnò il ritorno alla pace cittadina e alla prosperità.

E' del 1872 l'istituzione di un comitato organizzativo che, di fatto, segnò l'inizio del Carnevale di Fano così com'è ancora oggi.

Programma Carnevale di Fano 2014

Domenica 16 febbraio

Dalle ore 15: primo corso mascherato con sfilata dei grandi carri allegorici con maschere, spettacoli e tante caramelle per i più piccoli grazie al celebre "getto", ossia al lancio di quintali di caramelle dai carri.

Dalle ore 10: Carnevale dei nonni

Domenica 23 febbraio

Dalle ore 15: secondo corso mascherato e grande Carnevale dei bambini

Giovedì 27 febbraio

Dalle 15,30: festa del giovedì grasso con maschere, musica e spettacoli

Domenica 2 marzo

Dalle ore 15: terzo corso mascherato

Martedì grasso, 4 marzo: festa di chiusura del Carnevale con il tradizionale rogo del Pupo.

L'ingresso a tutti i corsi mascherati, al carnevale dei nonni e a quello dei bambini è gratuito.

I migliori video del giorno

#Eventi