È l'Italia la destinazione da sogno dei turisti di tutto il mondo. La rivelazione arriva dal risultato del sondaggio TripBarometer, messo a punto da Ipsos, per il sito di prenotazione viaggi Tripadvisor, ed è riportata sull'edizione on line de "La Repubblica". Il nostro paese condivide il suo primato con l'Australia. La ricerca è stata effettuata intervistando circa 60 mila tra addetti ai lavori e viaggiatori.

La classifica che ne è stata generata riporta quello che può essere definito un trend globale, poichè infatti rivela quali sarebbero i luoghi che i viaggiatori campionati visiterebbero da qui ai prossimi due anni, nell'ipotesi in cui non avessero alcun limite di denaro. E dunque il marchio Italia rivela ancora una volta, se ancora ce ne fosse bisogno, la sua enorme forza attrattiva.

Il Bel Paese domina infatti la graduatoria, appaiata all'Australia, e davanti a Stati Uniti e Francia.

La top ten è quindi chiusa da Gran Bretagna, che si piazza addirittura davanti ai Caraibi, e al terzetto a pari merito formato da Spagna, Grecia e Giappone. Ulteriore dato positivo, in prospettiva di una ripresa del settore, uno dei più vitali in Italia, è il fatto che solo il 27% degli albergatori pensa di aumentare i costi di camere e servizi, contro la media degli altri paesi analizzati del 52%.

Appare quindi in questo senso probabile che tale possibile mancato aumento possa aiutare il nostro paese a riprendersi le posizioni che gli spettano, giocando un ruolo di primo piano nel 2014 come destinazione da sogno per i viaggiatori internazionali, che pianificano oltretutto di incrementare il proprio budget di viaggio.

I migliori video del giorno