Più di 20 milioni di italiani andranno in vacanza in auto, prevalentemente nelle località turistiche marine, lacustri e montane della penisola, mentre una quota molto modesta andrà fuori dai confini, risultando più veloce e conveniente, per l'estero, utilizzare l'aereo o, in alcuni casi, la ferrovia.

Anche quest'anno, in previsione del traffico anomalo sulle strade e autostrade italiane, la Polizia di Stato ha reso noto il Piano Esodo Estivo, curato da Viabilità Italia, centro di coordinamento nazionale per il monitoraggio, la sicurezza e le emergenze presso il Ministero dell'Interno, sezione di Polizia Stradale. Per i mesi di agosto e settembre si prevedono, parallelamente a quanto verificatosi negli scorsi anni, giornate critiche, ma con una sola giornata considerata da "bollino nero", vale a dire sabato 8 agosto.

Ma procediamo secondo il calendario. Situazione critica (bollino rosso) dal pomeriggio di venerdi 31 luglio ininterrottamente sino alla sera di domenica 2 agosto. Analoga situazione nella settimana successiva, da venerdì 7 agosto sino alla sera di domenica 9 agosto, con la criticità maggiore, come detto prima, attesa negli orari antimeridiani del sabato. Intorno a ferragosto, bollino rosso nel pomeriggio di venerdì 14 e sabato 15 mattino, con "tregua" (bollino giallo, indicatore di "traffico intenso") nel pomeriggio della festa dell'estate, mentre per la successiva domenica 16 bollino rosso per tutta la giornata. Anche nei week-end successivi bollino rosso per le intere giornate di sabato 22 e domenica 23 agosto, come pure sabato 29 e domenica 30 agosto. Secondo le previsioni, la giornata del 31 agosto (lunedì) dovrebbe essere caratterizzata da traffico intenso in mattinata e normale nel pomeriggio.

I migliori video del giorno

Il primo fine settimana di settembre è quello conclusivo per i rientri dalle ferie (anche per la riapertura delle scuole): è previsto bollino rosso per il sabato 5 settembre (prima metà della giornata), poi traffico intenso, mentre domenica 6 ancora bollino rosso per tutta la giornata. Le giornate infrasettimanali dal martedi al giovedi, per tutto il periodo (ad eccezione di giovedi 6 agosto) prevedono traffico regolare.

Se possibile, bisognerà prenderne nota per evitare un viaggio caotico. Da segnalare la recente riapertura del tratto della SA-RC dopo il crollo del Viadotto Italia a Laino Borgo (Cs), che aveva creato non pochi problemi ai flussi commerciali e turistici da marzo sino a oltre la seconda decade del mese di luglio. Per tale tratto stradale è in funzione il numero gratuito 800 290 092, contatti web all'indirizzowww.stradeanas.it/traffico. Si consiglia, altresì, di tenersi comunque aggiornati sul traffico e sulla percorribilità delle strade anche attraverso il CCISS (numero 1518, sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it), Isoradio e Onda Verde, e altri organi di informazione.

Per la rete Autostrade per l'Italia, invece, è attivo il call-center chiamando il numero 840 042 121. Non resta che augurare buon viaggio e buone vacanza. Con prudenza, ovviamente. #vacanze estive