Che viaggiare rappresenti uno degli hobby più belli della vita di un uomo, questo è poco ma sicuro, ma che il viaggio possa diventare motivo di guadagno unendo l'utile al dilettevole è un qualcosa di utopico, per la maggior parte delle persone. Ebbene, un ragazzo di 31 anni di origini irlandesi è riuscito a creare una vera e propria azienda semplicemente scrivendo su un blog le sue peripezie durante i suoi viaggi. Lui si chiama Johnny Ward e la sua storia comincia tre anni fa, quando ha deciso di mollare la sua vita precedente, fatta di un lavoro dietro a una scrivania e di una famiglia presente, per scoprire il mondo e non privarsi di alcuna opportunità.

Facendo dei lavoretti qua e là, successivamente, il ragazzo è riuscito a mantenersi ed ha continuato a viaggiare nei posti più disparati del globo. Sempre continuando a scrivere, dato che il suo blog ha attratto numerosi investitori e grazie alle pubblicità gli ha permesso, oggi, di non lavorare più, ma solo di scrivere le recensioni di ogni posto che quotidianamente visita. Il suo guadagno, infatti, è di circa un milione di dollari al mese, tutti per sé.

Un sogno che si è realizzato

Nel panorama delle migliori innovazioni progettate dai giovani, dunque, si inserisce prepotentemente questo blog di Ward, che attualmente conta milioni di visite nell'arco di una giornata e grazie al quale lui e i suoi dipendenti possono gestirsi il lavoro come meglio credono. Non ci sono orari, infatti, per Johnny e la sua truppa, dato che per tenere aggiornato il sito è sufficiente loro avere una connessione internet ed un computer portatile per dare consigli di viaggio a coloro che amano girare il mondo.

I migliori video del giorno

Nel frattempo, questo giovane si gode le innumerevoli attività che il pianeta può offrire, dalla scalata dell'Himalaya ad un tour in jeep nel deserto del Sahara. Il suo obiettivo è quello di visitare tutti e 198 i Paesi da cui è composta la Terra. Riuscirà nel suo intento oppure si tratta solo della speranza di un folle sognatore? Per ulteriori notizie sulla vicenda e per restare aggiornati su viaggi e offerte, basta selezionare il bottone 'Segui' che si può facilmente individuare sulla parte sinistra superiore dell'articolo.