Affrontare un viaggio permette di aprire la mente, arricchisce la nostra cultura, fa sognare e ci fa divertire. Quindi, chi lo ha detto che si può viaggiare solo in estate? Scopriamo insieme dove andare in vacanze a ottobre, un bel mese anche per partire, facendo sempre attenzione alle giornate di sciopero che potrebbero complicare i nostri piani.

Europa: le città d’arte tornano prepotentemente nei desideri

È appena arrivato l’autunno nel "vecchio continente", il mare è incantevole nel sud Italia, in Grecia e Spagna anche se il clima è troppo variabile. Tornano prepotentemente nei desideri dei viaggiatori le città d’arte e le capitali europee insieme ai centri benessere ed alle SPA.

Da non perdere l’Octberfest a Monaco di Baviera, un “must” per gli appassionati della birra tedesca. È inoltre il periodo del foliage, la valle del Reno in Germania, Parigi, le highlands della Scozia, la regione del Connemora in Irlanda, il Trentino e la Toscana in Italia sono dei luoghi incantevoli dove innamorarsi di questa magia di Madre Natura.

Asia: via i monsoni, arrivano i turisti

Passato il peggior periodo meteorologico, il continente asiatico torna ad essere molto appetibile per i turisti di ogni dove. In molti prediligono i tour guidati, questa tipologia potrebbe essere una buona opzione per chi intende scoprire il Giappone, Cina, India, Nepal. Se siete amanti del caldo gli Emirati Arabi, Dubai e Abu Dhabi su tutti, potrebbero fare al caso vostro. Da evitare la Thailandia ancora in un momento meteorologico non favorevole.

I migliori video del giorno

Africa e America

Andare alla scoperta del continente africano è un viaggio nel viaggio. Se si amano i contrasti, paesaggi unici, spiagge incontaminate avete scelto il continente giusto. Nel nord Africa la situazione politica sembra mano mano rasserenarsi. C’è ottimismo anche tra i tour operator che tornano a promuovere con decisione il Mar Rosso. Il periodo è buono per una vacanza sulla costa del Kenya e in Madagascar. Per palati raffinati le splendide spiagge delle Mauritius o delle Seychelles.

Siamo nel periodo migliore per visitare il nord America. Gli Stati Uniti sono al riparo dal caldo opprimente e salvi dal grande freddo, pertanto è un buon momento per vivere il sogno americano. Nell’emisfero sud, il Brasile con le sue spiagge e con la sua cultura rappresenta la meta migliore per il periodo. I Caraibi sono ancora nel vivo della stagione degli uragani, se siete intenzionati a visitarli occorre pazientare ancora un po’.

Oceania: terra da scoprire

Il clima nel seducente continente oceanico consiglierebbe di far visita principalmente alle aree meridionali dell’Australia. Le città di Melbourne, Adelaide, Perth e Sydney attendono solo di essere scoperte.