Il prossimo 4 dicembre 2016 è una data importante per tutti gli italiani. Si voterà, infatti, per dire “Si” o “No” alla riforma costituzionale Renzi-Boschi, contenuta nella legge costituzionale approvata dal Parlamento lo scorso 12 aprile 2016. Un referendum al quale nessun italiano può esimersi, da cui dipende il futuro dell’intero Paese. Vediamo insieme, allora, quelli che gli sconti proposti dai vettori ferroviari #Trenitalia e Italo per chi per ottemperare al diritto di voto dovrà spostarsi.

Sconti importanti per i vettori Trenitalia e Italo

Agevolazioni importanti sui biglietti dei treni dunque. Trenitalia prevede per tutti gli elettori che si recheranno alle urne lo sconto del 70% per tutti i treni a media e lunga percorrenza (Frecciarossa Alta Velocità, Frecciargento Alta Velocità, Frecciabianca, InterCity e InterCity Notte).

Sconto ridotto al 60%, invece, per i treni del trasporto regionale. 

Attenzione però, tali agevolazioni sono applicabili solo per i viaggi da 10 giorni prima a 10 giorni dopo il voto. Ovviamente, è richiesta la presentazione al personale di bordo della tessera elettorale vidimata durante il viaggio di ritorno.

Prevede agevolazioni interessanti anche il vettore Italo. Qui le tariffe saranno ridotte del 60% per i biglietti di andata e ritorno in classe tariffaria Flex o Economy (ambiente Smart e Comfort). Tale riduzione sarà disponibile per partenze dal 25 novembre 2016 al 13 dicembre 2016. 

I requisiti necessari per usufruire della scontistica

Diamo un'occhiata a quanto necessario per ottenere questa scontistica. Per richiedere queste tariffe privilegiate, è necessario presentare nelle biglietterie o presso le agenzie di viaggio autorizzate il proprio documento d'identità e la tessera elettorale.

I migliori video del giorno

In caso di mancata presentazione della tessera elettorale all'atto dell'emissione del biglietto, potrà essere presentata solo presso le biglietterie di stazione una dichiarazione sostitutiva. Resta fermo, ovviamente, l'obbligo di presentare la tessera elettorale vidimata durante il viaggio di rientro. #treno #referendum costituzionale