Buone notizie per tutti i viaggiatori calabresi, ma anche per tutti coloro che intendono scoprire le meraviglie di quest'area geografica, importante dal punto di vista storico quanto da quello naturale. Attirati magari dalla fama dei Bronzi di Riace, dalle incantevoli spiagge della Costa degli Dei, dal vicino Parco Nazionale della Sila o anche, perché no, dalla tradizioni culinarie di una terra soleggiata e generosa nell'animo qual'è la Calabria. Arriveranno, infatti, dalla prossima estate 2017 dei nuovi collegamenti volo con lo scalo internazionale di Lamezia Terme.

Le nuove rotte

Ad annunciare l'avvento dei nuovi voli è il sito della compagnia aerea low cost ryanair.

Il vettore irlandese rende noto che sullo scalo di Sant'Eufemia dalla prossima estate verranno incrementati i collegamenti per l'aeroporto di Londra Stansted (le rotte diventeranno dodici) ed inoltre sarà dato l'avvio alle rotte con gli scali di Cracovia (Polonia - J.Paul II Balice International Airport), di Amburgo (Germania - Fuhlsbuettel) e Madrid (Spagna - Barajas). Quest'ultimo importante hub per il traffico aereo mondiale. Per le nuove rotte la frequenza sarà bisettimanale, mentre per lo scalo londinese si arriverà fino a ben cinque collegamenti per settimana. A dimostrazione delle potenzialità di questa rotta e del seguito che quest'ultima ha avuto nel corso degli ultimi anni.

Gli altri collegamenti dallo scalo calabrese

Novità dunque per Ryanair, vettore guidato dal CEO Michael O'Leary, che conferma l'attenzione sullo scalo calabrese sin qui già collegato con gli aeroporti di Bologna, Milano/Bergamo (Orio al Serio), Roma Fiumicino, Pisa e Treviso in Italia, Bruxelles/Charleroi in Belgio, Baden Baden, Düsseldorf Weeze, Francoforte Hahn in Germania.

I migliori video del giorno

Opzioni importanti, per i tanti lavoratori, giovani e meno giovani, che emigrano in cerca di maggior fortuna nei Paesi del nord e del centro Europa, ma ideali anche per chi lavora nel sud Italia e vuole concedersi un breve city break alla scoperta di luoghi, tradizioni, usi e costumi altrui.