Domani, martedì 12 settembre, prima giornata della fase a gironi di #Champions League 2017. In campo #Barcellona-#Juventus, partita che segna l'esordio ufficiale dei campioni d'Italia. Sarà disponibile la diretta in chiaro su RSI LA2 o ZDF? Dopo avervi risposto alla domanda sul palinsesto di Canale 5 di domani sera [VIDEO], rispondiamo al secondo quesito che i tifosi bianconeri si stanno ponendo in queste ore. Ricordiamo che la Juve è inserita nel girone D insieme a Sporting Lisbona e Olympiacos. Non un gruppo impossibile per la Vecchia Signora, che dovrà però superare l'ostacolo blaugrana per agguantare il primo posto ed un sorteggio sulla carta più agevole agli ottavi di finale.

Pubblicità
Pubblicità

Il palinsesto di RSI La2 e ZDF di domani

La visione di Barcellona-Juventus in chiaro domani 12 settembre non sarà disponibile né su RSI La2 né su ZDF. E' quanto afferma il palinsesto ufficiale delle due emittenti. Il canale elvetico, visibile anche in Italia gratuitamente nelle province poste sul confine con la Svizzera, trasmetterà sì la Champions League ma il match Manchester United-Basilea. Priorità dunque alla squadra svizzera, impegnata all'Old Trafford contro i campioni inglesi di Josè Mourinho reduci dal pareggio in campionato sul campo dello Stoke City. Il palinsesto dell'emittente tedesca ZDF per la serata di domani non prevede alcuna partita di Champions League.

Nessuna possibilità dunque di vedere la diretta di Barcellona-Juve in chiaro. Gli unici fortunati saranno coloro che hanno sottoscritto l'abbonamento Champions a Mediaset Premium, che detiene i diritti sportivi in esclusiva fino al termine della stagione di quest'anno.

Pubblicità

Dalla stagione 2018-2019 invece la competizione continentale per club più importante passerà di nuovo a Sky, che ha vinto l'asta per i diritti tv dei prossimi anni.

Le ultime partite delle due squadre

La Juventus si prepara ad affrontare il match contro il Barcellona al Camp Nou con i 3 punti guadagnati nella sfida casalinga contro il Chievo, anticipo della terza giornata di Serie A. La partita di sabato pomeriggio contro i clivensi ha messo in luce un Dybala in stato di grazia. L'argentino è atteso dal confronto diretto domani sera con il connazionale Leo Messi, autentica leggenda del calcio sudamericano e mondiale, nonché icona del Barça. In classifica, la Juve si trova al primo posto a punteggio pieno dopo tre partite. Le uniche due squadre che al momento resistono in vetta a pari punti con i campioni d'Italia sono il Napoli e l'Inter.

Il Barcellona invece è reduce dalla manita rifilata ai cugini dell'Espanyol, nel derby di sabato sera conclusosi sul risultato di 5-0 a favore dei blaugrana.

Pubblicità

Una partita senza storia, archiviata agevolmente dai maestri del Barça grazie anche ad un Messi in formato Pallone d'Oro. Per la Pulce una tripletta fantastica davanti al proprio pubblico, tre squilli di avvertimento per la difesa della Vecchia Signora, al primo vero test contro un attacco temibile come quello catalano. Arbitra lo sloveno Damir Skomina, fischio d'inizio alle 20.45.