Nel corso della puntata di ieri 13 marzo di Presa Diretta è andata in onda un'inchiesta condotta da Lisa Iotti, dal titolo Ciao Maschio: il fulcro dell'intero servizio è stata la crescita della sterilità maschile e il processo di femminilizzazione del maschio che sta comportando una diminuzione delle nascite in ogni parte del mondo. Ma quali sono le cause?

Le cause della sterilità maschile

Negli ultimi anni, gli studiosi si sono accorti che gli uomini di oggi non sono più come quelli di una volta: non è una battuta, ma una pura verità. Per esempio, i livelli di testosterone di un uomo di oggi sono decisamente più bassi di quelli del loro padre alla stessa età così come anche le misure del pene si sono ridotte notevolmente.

Pubblicità
Pubblicità

La causa, o per meglio dire le cause, di questa trasformazione del maschio e di questa sua perdita di virilità sono da ricercare nel mondo che ci circonda, da quello che mangiamo a quello che indossiamo fino alle creme e a tutto ciò che tocchiamo. Ci sono una serie di sostanze chimiche che interferiscono con il nostro sistema ormonale, creando confusione: per esempio, gli ftalati, presenti nelle pellicole, nelle vernici, nei cosmetici e persino nei profumi, provocano danni alla fertilità della prole di sesso maschile sin da quando si è nel pancione della mamma. Un'altra sostanza dannosa è il bisfenolo A, presente in una sorta di pellicola visibile nel cibo in scatola, come il tonno, o addirittura sugli scontrini che maneggiamo ogni giorno quando facciamo la spesa o rifornimento al distributore di benzina.

Pubblicità

Le conseguenze

L'essere continuamente a contatto con queste sostanze chimiche porta a dei cambiamenti preoccupanti sulla popolazione umana: da alcuni test sui topi esposti a queste sostanze è stato scoperto che c'è una riduzione della distanza tra i testicoli e l'ano. Minore è questa distanza, minore è la presenza di testosterone nell'uomo. D'altronde, la forte riduzione delle nascite non è imputabile soltanto all'emancipazione delle donne che hanno sempre meno tempo per dedicarsi ai figli e alla famiglia, ma anche e soprattutto alla sterilità maschile [VIDEO]. Sin dalla pancia della mamma siamo tutti programmati per essere femmine; poi accade qualcosa che rende un feto maschile. Oggi, purtroppo, queste sostanze chimiche non stanno attivando correttamente il processo di creazione dell'uomo ed ecco che viene lanciato l'allarme a livello mondiale perchè se non ci sono più uomini fertili allora la specie umana è destinata all'estinzione. #Benessere #Cronaca #salute