Il tema della disoccupazione giovanile e delle difficoltà di inserimento nel mondo del lavoro per i giovani [VIDEO] è purtroppo di grande attualità. Il paradosso è che oggi internet offre opportunità inimmaginabili un tempo, ma solo a patto di sapere come coglierle. Per cercare di approfondire il punto abbiamo intervistato Dario Vignali di dariovignali.net, giovane influencer nonché tra gli imprenditori digitali più affermati in Italia.

Abbiamo intervistato Dario Vignali: ecco i suoi suggerimenti

Dario, partiamo dalla tua visione del mondo lavorativo: perché il vecchio paradigma non funziona più per chi vuole partecipare alla rivoluzione del lavoro e del business?

Il principale motivo per il quale il vecchio paradigma del lavoro non funziona più è che dopo l’avvento di internet ci siamo trovati davanti ad un mercato completamente nuovo [VIDEO], che ha bisogno di una risposta imprenditoriale diversa.

Pubblicità
Pubblicità

A differenza di qualche anno fa, i mezzi di produzione sono oggi alla portata di tutti e questo ha disgregato di fatto il precedente modello di lavoro, che imponeva un preciso luogo di lavoro e degli orari lavorativi più o meno rigidi. Adesso in rete si possono trovare tutte le informazioni necessarie per svolgere la propria attività, il budget per sviluppare un progetto online si è ridotto al minimo e proprio grazie al #web è possibile lavorare da remoto con la totale libertà di scelta degli orari di lavoro. Questo ha fatto sì che oggi tutti possano diventare potenzialmente degli imprenditori nel business digitale.

Qual è secondo te il combinato di atteggiamento e competenza che bisogna sviluppare e possedere per riuscire nelle nuove professioni digitali o nell’imprenditoria online?

Per riuscire ad avere successo è sicuramente importante avere sempre ben chiari in mente i propri obiettivi e continuare a perseguirli, senza lasciarsi abbattere dagli eventuali insuccessi iniziali, che sono normali e fisiologici.

Pubblicità

Imparare a distinguersi ed essere sempre determinati sono sicuramente le parole chiave per avere successo in questo settore lavorativo. Essere determinati non significa semplicemente saper dove si vuole arrivare, ma anche lottare per migliorare sé stessi, ampliare le proprie conoscenze e raggiungere i propri obiettivi giorno dopo giorno. Le competenze da sviluppare devono essere quelle per cui si nutre una forte passione. Ogni persona che ha passione per una materia d’interesse può studiarla davvero a fondo e specializzarsi in una delle sue mille sfaccettature. Diventare un esperto in una determinata materia o attività è simbolo di successo professionale e porta a un conseguente arricchimento della persona in campo lavorativo, rendendosi di fatto necessario per gli altri.

Cosa invece è di ostacolo per chi vuole lavorare in questo ambito?

La paura, l’incertezza e la procrastinazione sono le tre maggiori cause di fallimento di tante attività. Inoltre molti si aspettano grandi risultati fin da subito e per questo mollano ai primi insuccessi.

Pubblicità

Riuscire ad avere successo online deve essere preso più come una maratona che come uno sprint: seminiamo – bene – oggi per raccogliere domani i frutti del nostro lavoro.

In conclusione, qual è il tuo consiglio di incoraggiamento per i giovani che faticano ad inserirsi nel mondo del lavoro e vedono nella rivoluzione digitale una possibile occasione di carriera?

La maggior parte delle persone che hanno ottenuto grandi successi in questo settore sono persone che hanno lottato con tutta la loro energia per posizionare un mattone in più giorno dopo giorno. Uno dei migliori consigli che potrei dare loro è quello di assicurarsi di dedicare tutto il tempo possibile al raggiungimento dei propri obiettivi e tenersi sempre pronti a fare dei sacrifici. Bisogna smettere per un attimo di dare ascolto alle richieste del mercato del lavoro [VIDEO] e cercare di individuare dentro sé stessi quali siano o siano state le nostre vere passioni. E poi svilupparle, sperimentare, non arrendersi e continuare sempre a lottare per i risultati. In bocca al lupo! #lavoro 2017 #Lavoro giovani