Dopo una settimana dalla conclusione del primo turno per le #Elezioni Amministrative della città di Noto, Salvo Veneziano, leader dell'opposizione e candidato sindaco giunto terzo lo scorso 5 giugno con il 22% delle preferenze, pari a circa 3 mila voti, rompe il silenzio che fino ad oggi lo aveva caratterizzato. Questi è intervenuto in vista del ballottaggio del prossimo 19 giugno tra il sindaco uscente Corrado Bonfanti e il candidato di "Noto Bene Comune" Corrado Figura.

Veneziano: "andate a votare"

Una lunga dichiarazione sul suo profilo Facebook, seguita da circa 700 like di apprezzamento e numerosissimi commenti, in cui Salvo Veneziano ha annunciato che domenica prossima andrà a votare, cercando di essere coerente col percorso fatto finora e pensando al bene della sua città e dei netini.

Pubblicità
Pubblicità

Veneziano ha invitato gli elettori a non stare a guardare, ma a partecipare al ballottaggio, senza avere come punto di riferimento il tornaconto personale, ma il futuro di Noto. Una dichiarazione attesa da molti e declinata dal protagonista nel suo stile, con eleganza e senso delle istituzioni, ma senza prestare il fianco a strumentalizzazioni sulle scelte che avrebbero accompagnato parole più esplicite.

Le dichiarazioni di Paolo Landolina

Un messaggio apprezzato da molti concittadini cui ha fatto eco, poche ore dopo, un intervento di uno dei più stretti collaboratori e amici di Salvo Veneziano, tra i principali organizzatori della sua campagna elettorale: Paolo Landolina. Quest'ultimo si è rivolto direttamente a Veneziano, tessendone le lodi per l'onestà e la pulizia morale: "Non saresti mai andato con l'attuale amministrazione uscente a guidare la città.

Pubblicità

Io il 19 giugno andrò a votare, e senza ombra di dubbio apporrò la x su uno dei candidati rimasti". Queste dunque, le parole esternate da uno dei principali rappresentanti dell'entourage di Veneziano.

La campagna elettorale, nel frattempo, giunge al giro di boa dell'ultimo lunedì e fa registrare il primo comizio del sindaco uscente Corrado Bonfanti (ieri sera in piazza Municipio) e l'annuncio di quello di Corrado Figura che avrà luogo, invece, domani sera 14 giugno, e per il quale cresce l'attesa. #Politica Catania