Freddo e neve: sarà questo il binomio che caratterizzerà le previsioni meteo della prossima settimana in partenza da lunedì 18 gennaio 2016. Dopo un autunno ed un inizio di inverno piuttosto mite dal punto di vista climatico, tra giovedì 14 e venerdì 15 gennaio 2016 qualcosa sembra essere cambiato. Sole e temperature piacevoli più o meno ovunque, hanno fatto spazio all'arrivo del freddo con un evidente crollo delle temperature fino a 15 gradi in meno rispetto all'esordio della settimana.

Oltre alle correnti gelide, si sono viste le prime importanti nevicate che proseguiranno anche nella giornata di domenica 17 gennaio fino in pianura in alcune regioni meridionali, tra cui Puglia, Basilicata, Campania e Sicilia. Cosa ci attende nella prossima settimana? Gli esperti di Centro Epson meteo annunciano un peggioramento dal 19 gennaio: ecco le previsioni dettagliate.

Meteo per la settimana e previsto peggioramento dal 19/1

Le Previsioni meteo per la nuova settimana evidenziano un peggioramento a partire dal prossimo 19 gennaio 2016 con l'arrivo di freddo e neve.

Gli esperti del 'Meteo.it' hanno sottolineato l'arrivo di una fase invernale piuttosto evidente rispetto all'inizio quasi primaverile della passata settimana. Come saranno le prossime giornate? Prosegue la scia di freddo che ha caratterizzato gli ultimi giorni, intensificandosi ulteriormente e portando alla comparsa di neve anche a basse quote sin da questa domenica 17 gennaio su Marche e Abruzzo, ma anche su Puglia settentrionale, Basilicata, Appennino Campano e sulle colline siciliane.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

La settimana si aprirà con un miglioramento del meteo sulle regioni medio Adriatiche e meridionali, con precipitazioni a carattere nevoso solo in mattinata. Al Nord il sole delle prime ore lascerà il posto all'arrivo di nubi sparse. Le temperature inizieranno a scendere (soprattutto le minime al Nord), anticipando un graduale peggioramento da martedì 19 gennaio 2016. Le previsioni meteo a partire da tale data segnano una possibile perturbazione atlantica che riguarderà in modo particolare le regioni tirreniche dove sarà possibile neve anche a basse quote.

Le temperature previste continueranno ad essere ancora molto basse, facendo ipotizzare freddo intenso. Gli esperti consigliano di tenersi aggiornati sulle prossime previsioni meteo che potrebbero subire un'ulteriore sferzata nelle successive giornate. Per le future notizie sul tema centrale di questo articolo, vi invitiamo a cliccare su 'Segui' sopra il titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto