Le Previsioni meteo per la prossima settimanache inizierà lunedì 18 per concludersi domenica 24 gennaio saranno all’insegna del freddo e del maltempo. L’ondata di freddo, annunciata dalla metà di gennaio 2016, si è presentata puntuale e tra oggi e sabato 16 gennaio, dal Nord, arriveranno venti forti e gelo che spazzeranno le regioni adriatiche. Mentre sulle regioni settentrionali ci sarà un leggero miglioramento, il weekend sarà caratterizzato da forte vento di Maestrale su Abruzzo, Puglia, Molise, Lazio meridionale e Campania. Pioggia e temperature in ribasso, contraddistingueranno quasi tutto lo Stivale.

Le aree più penalizzate dal maltempo saranno quelle adriatiche del centro-sud, dove gli esperti di 3Bmeteo non escludono possibili nevicate durante il weekend.

Meteo per la settimana dal 18 al 24 gennaio 2016

Le previsionimeteo per la settimana dal 18 al 24 gennaio annunciano una fase di freddo particolarmente intenso, forse la più fredda dell’inverno, a meno sorprese per febbraio. La situazione peggiore prenderà il via da questo fine settimana, quando impulsi di aria fredda si abbatteranno sul medio Adriatico e al Sud portando anche neve in pianura. Al Nord il tempo sarà nettamente più soleggiato ma con temperature più basse. Lunedì 18 e martedì 19 gennaio, il tempo sarà assolato e asciutto in quasi tutta Italia, ma con temperature intorno allo 0 un po’ ovunque.

Da mercoledì 20 gennaio, il maltempo si abbatterà sulla Toscana, Emilia Romagna, alto Lazio e in parte sulla Sardegna, mentre giovedì 21 gennaio un’altra ondata di freddo, con possibili nevicate a basse quote potrebbe interessare tutto il Sud, dall’Abruzzo fino alla Calabria. La situazione dovrebbe tornare normale dal 22 gennaio e per tutto il weekend della prossima settimana, quando anche le temperature si alzeranno arrivando a toccare i 5/6 gradi.

Le zone dove potrebbe nevicare sabato e domenica

Per quanto riguarda la situazione neve, secondo gli esperti di 3Bmeteo, sarà questo fine settimana quello più a rischio “imbiancate”. Le zone dove sono previste nevicate, anche a quote basse o collinari, sono: la Romagna (0-200 metri), le Marche (0-400 metri) e l’Abruzzo (200-600 metri). Le città a rischio neve per sabato 16 gennaio sono Ancona, Rimini, Urbino, Macerata, l’Aquila, Campobasso e Potenza.

Domenica 17 gennaio: Pescara, Foggia, Isernia, Bari, Avellino, Benevento, Termoli e Matera. Nevicate saranno possibili anche nelle zone appenniniche di Umbria, Lazio e Toscana. Rimaniamo aggiornati per ulteriori cambiamenti delle previsioni meteo relative ai prossimi giorni.

Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!