Una mobilità che sia rispettosa dell'Ambiente, che garantisca adeguata efficienza e flessibilità agli utenti, che consenta di risparmiare sui costi. Sembrerebbe uno scenario fantascientifico e, invece, sono i principi su cui si fonda l'attività di Repower, leader nel campo dell'energia elettrica e in prima linea nel garantire il rispetto dell'ambiente. Il nostro pianeta va tutelato e, qualsiasi iniziativa che possa essere adatta a tale scopo, deve essere accolta positivamente.

La strategia di Repower: mobilità sostenibile e conventiente con le auto elettriche

Proprio partendo da queste premesse, il Gruppo Repower propone l'utilizzo di energia pulita e sostenibile. Si potrebbe obiettare che non tutti gli utentiabbiano interesse a garantire il rispetto del nostro pianeta, ma certamente tutti si trovano d'accordo sull'esigenza di risparmiare, ad esempio, sui costi di gestione della propria automobile.

Repower, in questa logica, propone le auto elettriche, evidenziando i lati positivi di tale scelta green: prima di tutto si fa riferimento alla riduzione dei costi di manutenzione e delle spese relative al carburante. Basti pensare infatti che il prezzo dell’elettricità è di gran lunga più basso rispetto a quello della benzina o del diesel: un chilometro percorso con l'auto a benzina costa 0,20 centesimi, mentre quello compiuto con l’auto elettrica ammonta a 0,06 centesimi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ambiente

Altri aspetti positivi sono rappresentati dal basso impatto ambientale e dal fatto che anche le Pubbliche Amministrazioni attribuiscono dei vantaggi a chi decide di compiere tale acquisto: pensiamo, ad esempio, alla possibilità di usufruire di parcheggi gratuiti o di accedere alle ZTL.

Repower non si ferma e lancia Palina

L'attività di Repower non si ferma, ma anzi si arricchisce di nuove iniziative.

Sappiamo tutti che il problema principale di chi compra un'auto elettrica è quello di trovare una postazione in cui ricaricare il proprio veicolo. Se la torretta di ricarica ha anche un design accattivante, questo rappresenterà certamente un valore aggiunto.

Tale è la filosofia che porta a Palina di Repower che, da semplice torretta per ricaricare le auto elettriche, diventa oggetto tale da suscitare interesse artistico.

Palina è stata progettata dagli architettiItalo Rota e Alessandro Pedretti i quali hanno voluto coniugare la tecnologia con la raffinatezza e la modernità del design. La torretta rappresenta un gioiello che consente agli utenti di ricaricare in poche ore auto o scooter e si può utilizzare con delle card, precedentemente convalidate all'uso.

Palina offre agli utenti grandi potenzialità: presenta un impianto a led a basso consumo e ad alta resa e si illumina solo in caso di necessità.

Un' altra particolarità consiste nel fatto di riuscire a riprodurre diversi contenuti multimediali in virtù di un ampio display.

Repower non fa che confermarsi leader nell'innovazione legata alla mobilità elettrica e, in futuro, ci potrebbero essere importanti ripercussioni sul settore alberghiero per il nostro Paese. Gli utenti proprietari di auto elettriche sceglierebbero con maggiore facilità strutture che siano in grado di garantire un ottimo servizio di ricarica per i proprio veicoli. Investire in tale campo può, quindi, rappresentare un vero e proprio valore aggiunto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto