Negli ultimi giorni quasi su tutta l'Italia abbiamo avuto un clima a carattere tendenzialmente estivo, con dei particolari colpi di coda di stampo quasi autunnale: avevamo parlato delsette aprilecome giorno clou per quanto concerne gli ultimi colpi di coda del maltempo... ma pare che la brutta stagione non voglia proprio concludersi. Per il ponte del 25 aprile avremo delle sorprese?

Previsioni meteo a lungo termine: maltempo durante il ponte

Durante il ponte del 25 aprile, giorni di vacanze per moltissimi italiani, avremo molto probabilmente un clima perturbato con rovesci a carattere piovoso anche piuttosto consistenti, dopo il ciclone Isabel: ricordandoci della discreta affidabilità delle previsioni meteo a lungo termine, possiamo affermare che arriveranno delle correnti nordatlantiche, che porteranno piogge e clima fresco.

Le correnti che soffieranno su tutta l'Europa, ed in modo particolare sull'Italia, spazzeranno via ogni traccia dell'agognata estate. Gli esperti sostengono che le percentuali di realizzazione dell'affondo sulla penisola siano piuttosto elevate. Specialmente al Centro e al Nord avremo un tempo instabile nei giorni del ponte, con rovesci piovosi e temporali. Non mancherà anche il calo generale e drastico delle temperature, che scenderanno tanto da raggiungere i 17-20 gradi!

Sulle Alpi invece i rovesci non saranno potenti come nelle altre zone d'Italia.

Buone notizie invece per i prossimi giorni: il temuto ciclone Isabel, responsabile di aver portato arie fredde, piogge ed occasionali nevicate sugli alti rilievi, ha abbandonato definitivamente il nostro Paese. Per i prossimi giorni infatti le temperature torneranno a salire nella media del periodo, al Sud soprattutto, con picchi di trenta gradi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Le giornate saranno tendenzialmente soleggiateal Sud e al Centro, dove si registreranno le temperature più alte, tipicamente appartenenti al periodo compreso tra metà maggio e inizio giugno. Per restare aggiornati sulla situazione premete il tasto "Segui" in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto