Sono in tanti a cercare le Previsioni meteo per l'estate 2016 in Italia quando ormai giugno è alle porte. Di seguito proporremo le ultime tendenze del modello Centro Europeo, il quale, a ben guardare, non lascia spazio a dubbi eccetera. Le scuole stanno per finire, la coda d'inverno del mese di aprile sembra abbia lasciato spazio ad un clima finalmente mite, con temperature, in alcune regioni d'Italia, di 2-3 gradi sopra la media: è tutto pronto dunque per le classiche giornate di mare, dove sole e divertimento sono due ritornelli invidiati da molti.

Gli aggiornamenti

Le tendenze aggiornate delle previsioni meteo dell'estate 2016 in Italia parlano di caldo record, specialmente al Sud, dove le temperature potrebbero raggiungere addirittura i 45 gradi.

Tutta 'colpa' dei continui anticicloni provenienti dall'Africa, che dovrebbero, secondo il modello del Centro Europeo, stazionare nel basso Mediterraneo per quasi tutta la stagione estiva.

Le precipitazioni, per molte regioni italiane, saranno soltanto, almeno da giugno ad agosto, un lontano ricordo. Il rischio è che si possano verificare, nel corso dei prossimi mesi, dei veri e propri episodi di forte siccità, con tutti i danni che ne conseguono all'agricoltura e alle risorse idriche del paese. La tendenza vuole che la temperatura sarà superiore, in media, di circa 2 gradi rispetto a quelle fatte registrare negli ultimi anni. La massima dovrebbe poi calare a fine agosto, anche se, viene sottolineato, la temperatura a settembre sarà comunque più alta rispetto a quella del 2015.

Sono tre i nomi che ricorrono più spesso nelle ultime ore, quelli di Cerbero, Minosse e Caronte, vale a dire i tre anticicloni che hanno fatto visita in Italia anche in passato, che si manifesteranno sulla penisola con tutta la loro potenza 'termica' nel corso della stagione estiva, ormai alle porte. Dovrebbe essere proprio loro la causa dell'ondata di afa anomala che, secondo le previsioni, verrà registrata nei prossimi mesi.

Gli esperti temono che sarà un'estate come quella del 2003, anno in cui le temperature massime fecero registrare picchi altissimi, causando notevoli disagi alla popolazione, sopratutto tra gli anziani e i bambini (tra i primi si registrarono diversi decessi riconducibili alla temperatura).

Per le novità sulle previsioni meteo della prossima estate in Italia e per sapere se verrà confermata la tendenza del caldo anomalo stile 2003 cliccate Segui in alto a destra.

Segui la pagina Previsioni Meteo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!