Analizzando le diverse offerte assicurative relative alle diverse compagnie assicurative, spunta subito all'occhio quella di Unipol assicurazioni. Infatti questa compagnia, ha trovato il modo di venire incontro alla gente offrendo un comodo servizio di rateizzazione della propria polizza auto senza nessun costo aggiuntivo e con TAN e TAG del 0%.

Niente da perdere dunque se si decidesse di aderire all'offerta dato che la rateizzazione non prevede l'aumento della rata come avviene per altre compagnie assicurative. La comodità del pagare mensilmente l'assicurazione permette al cliente di non dover sborsare ogni 6 mesi tutti i soldi dell'assicurazione, ma permette con piccole e leggere rate mensili di pagare l'assicurazione senza nemmeno rendersene conto.

Lo slogan usato per promuovere questa iniziativa è "Incredibile ma vero" che riassume la concretezza di un'iniziativa quanto mai comoda per le famiglie italiane, adattandosi ad ogni disponibilità economica.

Il gruppo Unipol inoltre, completa tale offerta con il nuovo servizio "Full Quote" cioè il nuovo servizio per fare il preventivo che offre all'utente delle opzioni altamente personalizzabili sulla polizza auto e in tutti i casi applicabile all'offerta di rateizzazione "incredibile ma vero".

È inutile dire anche che il gruppo Unipol assicurazioni è tra i più concorrenziali gruppi assicurativi italiani offrendo delle polizze abbastanza economiche oltre che flessibili, e ha anche numerose opzioni assicurative che investono ampi ambiti della vita quotidiana.

Un'altra compagnia assicurativa che offre un medesimo servizio riguardo la rateizzazione sull'assicurazione auto è quello offerto da Genertel, che prevede la possibilità di pagare la polizza auto in 10 rate a tasso 0. L'unico punto scomodo di questo servizio è che per usufruirne è necessario richiedere la carta di credito Generatel Visa che prevede dei costi di gestione in base al numero di acquisti fatti con tale carta.

Infine parliamo dell'offerta della compagnia Genialloyd. Anche essa offre un servizio di rateizzazione, ma non gratuito, con TAN del 9%. Inoltre come nel caso di Genertel, per usufruire di tale servizio è necessario richiedere una loro carta di credito "Carta Viva" che prevede dei costi di gestione anche se non vengono effettuati acquisti.

Segui la nostra pagina Facebook!