Il Calciomercato del Milan di questa estate 2013 ha riservato poche soddisfazioni per i tifosi rossoneri, che, dopo le delusioni per il mancato acquisto del giapponese Honda, devono ora rassegnarsi alla cessione allo Schalke 04 dell'idolo di casa Kevin Prince Boateng.

Nonostante questo fulmine a ciel sereno il calciomercato del Milan troverà però la sua ragion d'essere nell'acquisto della prima punta della Juventus Matri, ma il tesseramento del giocatore per la stagione 2013 – 2014, che sembra ormai certo, sembra più essere legato al passato comune di mister Allegri e dello stesso Matri al Cagliari, che a reali esigenze tattiche. 

Certo che il calciomercato del Milan del gennaio dello scorso anno, con l'arrivo dell'attaccante della nazionale Mario Balotelli, faceva presagire scenari più interessanti per la squadra rossonera, che è alle prese anche con i problemi di Allegri, che ha prima annunciato e poi smentito in tv le sue dimissioni

Dopo la convincente vittoria per tre reti a zero nel turno preliminare di Champions League contro il PSV Eindhoven di mercoledì scorso, si pensava che Galliani intendesse rafforzare la squadra in vista della partecipazione del club alla prestigiosa competizione europea, ma e la cessione di Boateng non va certo in questa direzione. 

Comunque i tifosi del Milan dovranno accontentarsi dell'arrivo dell'ex juventino Matri, anche se gli ultimi rumors riguardo al calciomercato del Milan 2013, parlano, oltre che dell'arrivo dell'ex cagliaritano, anche di un possibile ritorno di Kakà nella rosa rossonera.
Leggi tutto e guarda il video