Calciomercato Roma, ieri è avvenuta la presentazione di Adem Ljajic, ultimo acquisto in casa giallorossa, e già si pensa ad una nuova pedina per l'attacco di Rudi Garcia. I nomi più caldi sono quelli di Gomis e del difensore parigino Sakho. Tuttavia in casa Chelsea, dopo l'arrivo di Eto'o, potrebbe partire un attaccante, presumibilmente Demba Ba che non è sicuramente tra i favoriti di Mourinho.

La Roma, nonostante i 30 milioni incassati dalla cessione di Erik Lamela, non sembrerebbe intenzionata ad affrontare folli spese per il giocatore (valutato 9 milioni di euro), proprio per questo vorrebbe optare per un prestito con diritto di riscatto..

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Attenzione al Newcastle però: L'attaccante senegalese arriva proprio da li e potrebbe voler tornare nel club che gli ha permesso di mettere a segno ben 29 gol in 55 partite.

Rimane aperta la pista che conduce a Gignac: L'attaccante ventisettenne del Marsiglia potrebbe partire qualora Gomis approdasse nel club transalpino.

Entrambe le soluzioni sembrano tuttavia improbabili secondo l'agente Fifa Dario Canovi: Sia Gignac che Demba Ba sono giocatori costosi e la Roma non ha intenzione di spendere cifre così elevate poiché rimane fermamente convinta delle qualità di Mattia Destro, nonostante la stagione alquanto deludente disputata dall'italiano l'anno scorso. Proprio per questo rimane "caldo" il nome di Alberto Gilardino: La trattativa con il Genoa è avviata da parecchio tempo e, sempre secondo Canovi, l'affare si potrebbe concludere nelle ultime ore di mercato inserendo Marco Borriello come contropartita.