Mercato Inter 2013 - L'Inter torna dagli Stati Uniti. Branca e Ausilio tornano a tuffarsi nel mercato. A pochissimi giorni dall'inizio della nuova stagione, l'Inter urge di almeno tre o quattro innesti in grado di completarle la rosa e di darle quella qualità di cui la squadra urge fortemente. Per questo oggi dovrebbe esserci un confronto tra il tecnico e la società in cui Mazzarri cercherà di mettere pressione agli uomini mercato nerazzurri al fine di ottenere il prima possibile i calciatori necessari a portare avanti le sue idee di gioco: prendere un tecnico ma non acquistare i giocatori funzionali a mettere in pratica gli schemi del tecnico stesso è una cosa assolutamente inutile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Vediamo dettagliatamente i vari affari.

Wallace - Quella appena iniziata sarà la settimana in cui l'esterno brasiliano finalmente vestirà nerazzurro.

Superati gli ultimi cavilli burocratici, il giocatore sosterrà le visite mediche per poi firmare il suo contratto con l'Inter ed iniziare ad allenarsi con i nuovi compagni. Il giocatore, ricordiamo, verrà acquistato dall'Inter con la formula del prestito secco.

Taider - Nei prossimi giorni di mercato sarà probabilmente definita anche la situazione riguardante Taider. C'è da trovare un'intesa sulle modalità del trasferimento: il Bologna vorrebbe cederlo a titolo definitivo mentre l'Inter è più orientata su una comproprietà. Sui giovani (Duncan, Mbaye e Krhin) da inserire nella trattativa c'è piena sintonia.

Eto'o - Fuori dalla portata dell'Inter, Eto'o dovrebbe accasarsi al Chelsea dove Mourinho sta fortemente sponsorizzando il suo acquisto. Pertanto l'Inter dovrà puntare un altro attaccante: l'ennesimo rifiuto di Osvaldo ai tedeschi del Wolfsburg farebbe pensare che tra il club milanese e l'italo argentino ci sia già stato qualcosa in più di un semplice contatto ed entro la fine di questo mercato estivo l'attaccante potrebbe accasarsi alla Pinetina.

I migliori video del giorno