E' appena terminata la partita di Supercoppa italiana 2013, Juventus-Lazio del 18 agosto, i dettagli.

All'Olimpico Conte ha scelto la seguente formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo, Marchisio, Vidal, Asamoah, Lichsteiner; Tevez, Vucinic. La formazione di Petkovic (4-2-3-1): Marchetti; Cavanda, Dias, Biava, Radu; Ledesma, Biglia; Candreva, Hernanes, Lulic; Klose.

Eccoci con la sintesi della gara, le sue azioni salienti e il tabellino, a seguire le pagelle della Juventus e della Lazio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Cronaca e risultato Juventus-Lazio di Supercoppa italiana del 18 agosto 2013

Primo tempo: ritmi già alti, al 4° Hernanes impegna Buffon, al 5° Vucinic scatta sulla linea del fuorigioco ma spara alto verso la porta di Marchetti.

Esce per infortunio Marchisio al 21°, entra al suo posto Pogba.

GOL! Al 24° sugli sviluppi di un calcio di punizione, Pogba prende palla in area e gira prontamente in porta verso l'angolino, Juventus-Lazio 1-0.

Al 34° si sveglia la squadra laziale con una bomba di Radu, ottima risposta e deviazione in corner di Buffon. Dopo 2 minuti di recupero si va all'intervallo, vantaggio meritato bianconero anche se non ci sono state occasioni da rete, in difficoltà i biancocelesti nel trovare sbocchi validi in avanti, ingenuità sul gol subito. Risultato finale primo tempo: Juventus-Lazio 1-0.

Secondo tempo: nessuna sostituzione al rientro dagli spogliatoi. GOL! Incredibile contropiede con Vidal che va in verticale per Lichsteiner, cross basso che trova addirittura Chiellini solo in area che al 52° raddoppia facilmente.

I migliori video del giorno

Juventus-Lazio 2-0.

GOL! Lazio allo sbando! Al 54° penetra in area con relativa facilità Lichtsteiner che infila con un tocco d'esterno Marchetti in uscita disperata. Juventus-Lazio 3-0, la Supercoppa italiana 2013 ha già un proprietario?

GOL! Al 57° splendida azione della Juventus con Marchetti che si oppone bene a Lichtsteiner servito da un colpo di tacco di Vucinic, salva poi anche sul colpo di testa di Pogba successivo ma nulla può sulla conclusione finale di Tevez, esordio con rete per l'argentino. Juventus-Lazio 4-0.

Marchetti ancora bravo al 61° a bloccare Vidal, la sua squadra è allo sbando completo. Nel frattempo erano entrati Floccari ed Ederson per Radu e Dias. Ci prova Tevez al volo ma il tiro è alto, sarebbe stato un eurogol.

Candreva impegna dalla distanza al 65° Buffon, troppo poco. Tenta lo stacco di testa Klose al 70° ma la mira è sbagliata, poteva fare meglio. Al 75° doppio dribbling di Klose che davanti a Buffon si respingere il tiro, ottimo intervento.

Al 77° ancora il portierone sul tiro di Ederson non particolarmente pericoloso. Altra girandola di cambi negli ultimi 15 minuti ma il risultato finale non cambia: Juventus-Lazio 4-0, la Supercoppa italiana 2013 la vince la Juve.

Pagelle Juventus-Lazio, Supercoppa italiana 2013

Pagelle Juventus

Buffon 7; Barzagli 6,5 (Caceres s.v.); Bonucci 6; Chiellini 6,5; Marchisio s.v. (Pogba 6,5); Pirlo 6; Asamoah 6; Lichtsteiner 7 (Ogbonna s.v.), Vidal 6,5; Tevez 6; Vucinic 5,5.

Pagelle Lazio

Marchetti 7; Cavanda 4,5, Dias 4, Biava 4,5, Radu 4,5 (Ederson), Ledesma 4,5 (Floccari), Biglia 4,5, Hernanes 5 (Onazi), Candreva 6, Lulic 4,5, Klose 5,5.