Calciomercato Milan news - Il calciomercato del Milan è in continua evoluzione anche se sono passati appena dieci giorni dalla chiusura ufficiale delle trattative estive. I rossoneri continuano a pensare ai possibili affari per gennaio ed in cima alla lista dei desideri c'è Honda, giapponese del Cska Mosca che sembrava aver trovato l'accordo con la società di via Turati per gennaio quando scadrà il suo contratto con il club russo.

Nella giornata di ieri però, il trequartista nipponico ha affermato che il Milan rappresenta una possibilità per il suo futuro, ma non l'unica, dicendo di voler valutare bene le offerte che gli arriveranno e decidendo solamente quando sarà libero da vincoli contrattuali con il Cska Mosca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Affermazioni che hanno spiazzato i rossoneri, certi fino a pochi giorni fa di poter tesserare il calciatore al quale è stata lasciata da parte la maglia numero dieci. L'arrivo di Honda a Milanello condizionerà anche il mercato in uscita del club meneghino che potrebbe trovarsi con un'abbondanza nel reparto avanzato.

Esclusa la partenza di El Shaarawy, almeno a gennaio, potrebbe salutare la truppa di Allegri uno tra Niang e Robinho. Il francese era stato praticamente ceduto al Genoa negli ultimi giorni di agosto in cambio di Kucka, affare saltato però per l'arrivo di Kakà. Potrebbe invece tornare di moda l'ipotesi Santos per Robinho, con il club brasiliano che non ha mai smesso di pensare all'ex giocatore del Manchester City, che ha sempre dichiarato di voler tornare un giorno a vestire la maglia con la quale è cresciuto calcisticamente.