Inter-Juventus scenderanno incampo domani 14 settembre 2013 e dopo il derby d'Italia negliStates, dove le due formazioni si sono affrontate nellaGuinnes Cup, ecco il derby d'Italia anche nel nostro territorio. Lapartita, con orario diretta tv-streaming alle 18:00, saràtrasmessa su Sky Calcio 1, Sky Sport 1, Premium Calcio, nonché sulleapplicazioni Sky Go e Mediaset Premium.

Inter-Juventus, i problemi in vistadel derby

Nella squadra di Mazzarri l'unicasvista potrebbe riguardare le condizioni fisiche di Mauro Icardi, chemolto probabilmente partirà dalla panchina.

Tra i non titolari ancheMilito, che continua a lanciare segnali al mister per fare in modoche il tecnico lo faccia giocare: l'argentino, mercoledì scorso, siè presentato ad Appiano Gentile ben 3 ore prima dell'allenamento.

Conte, dalla sua, dovrà fare i conticon l'assenza di Caceres, sperando nel recupero di Barzagli. Nel casoneanche quest'ultimo fosse disponibile per il derby Inter-Juventus,il tecnico giocherà la carta Ogbonna. In attacco, dato che con tuttaprobabilità Vucinic sarà assente, c'è il ballottaggio tra Llorentee Quagliarella per chi sarà al fianco di Tevez, il napoletano è ilfavorito.

Inter-Juventus: le probabiliformazioni

Inter (3-5-1-1): Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, JuanJesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo; Alvarez;Palacio.

A disposizione: Carrizzo, Castellazzi, Andreolli, Pereira,Wallace, Rolando, Samuel, Kovacic, Kuzmanovic, Icardi, Belfodil,Milito. Indisponibili: Zanetti, Chivu, Mudingayi

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini;Lichsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Quagliarella. Adisposizione: Storari, Rubinho, De Ceglie, Ogbonna, Peluso, Motta,Padoin, Isla, Giovinco, Llorente. Indisponibili: Caceres, Pepe,Marchisio.