Iniziato a meraviglia in campionato ora il Napoli prova la sua forza in Champions League con la partita Napoli – Borussia Dortmund. Esame non facile per la squadra di Benitez che dovrà vedersela con il Borussia Dortmund semifinalista l'anno scorso contro il Bayern Monaco.

Napoli – Borussia è la prima partita del girone F che vede tra gli altri anche l'Arsenal ed Olympique Marsiglia, tutte squadre che hanno avuto il loro bel momento in europa in anni non troppo recenti e che quindi può rivelarsi un girone assai complesso.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Per il Napoli è quindi fondamentale partire con il piede giusto davanti al suo pubblico in uno stadio che registra il tutto esaurito per la partita attesa da anni.

Napoli – Borussia dovrebbe vedere in casa partenopea la conferma della squadra che sta facendo bene in campionato con davanti il solito Higuain insieme a Pandev e l'inamovibile e fondamentale Hamsik.

Per il Borussia in attacco il duo dovrebbe essere formato da Aubameyang e Lewandowsky; a centrocampo l'unica incognita riguarda il centrocampista Reus in forte dubbio.

Napoli – Borussia: le formazioni

Napoli (4-2-3-1) Reina, Maggio, Britos, Albiol, Zuniga, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Pandev, Higuain

Borussia Dortmund (4-4-2) Weidenfeller, Subotic, Hummels, Schmelzer, Kirch, Kehl, Bender, Grobkreutz, Hoffman. Aubameyang, Lewandowsky

Napoli – Borussia: diretta tv e streaming

Napoli – Borussia sarà trasmessa in chiaro su Italia 1 mercoledì 18 settembre a partire della ore 20:45. Possibilità di vedere la partita anche sui canali Sky e Mediaset Premium. Per gli abbonati al solito sono disponibili le piattaforme per lo streaming Sky Go e Premium Play.

Napoli – Borussia: il pronostico

Napoli – Borussia sembra una partita destinata al pareggio con le due squadre molto determinate a non perdere la prima partita.

I migliori video del giorno

Favore del campo al Napoli che può contare oltre che all'entusiasmo del campionato alla spinta dei suoi tifosi che sanno fare del San Paolo un vera e propria bolgia. Occhio però alla forza ed alla tecnica del Borussia e soprattutto a Lewandoswsky ricercato da diverse squadre in Europa.