Attendendo il match Parma-Roma di stasera, in programma allo stadio Tardini, al momento il Napoli è l'unica capolista del campionato di Serie A grazie ai tre successi in altrettante gare disputate.

Il team di Benitez ha superato sabato l'Atalanta con un meritato 2-0, in virtù dei gol messi a segno da Higuain e Callejon.

Al secondo posto troviamo Inter, Juventus e Fiorentina; i nerazzurri e i bianconeri hanno impattato 1-1 nel big match giocatosi sabato, così come la Viola non è riuscita ad andare oltre l'1-1 casalingo con il Cagliari.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Alla rete di Borja Valero ha risposto all'89' Pinilla, che ha permesso ai sardi di conquistare un ottimo punto al "Franchi". La Lazio, invece, ha ripreso a marciare dopo il pesante ko subito a Torino con la Juventus, battendo 3-0 il Chievo all'"Olimpico". Per i biancocelesti di Petkovic, le marcature sono state siglate da Candreva, Cavanda e Lulic.

Grande avvio di campionato per il neopromosso Verona, che ha superato 2-0 in casa l'altra matricola di Serie A, il Sassuolo. Nonostante l'incontro sia stato caratterizzato da un certo equilibrio e da occasioni su entrambi i fronti, i gialloblù hanno messo in campo più cinismo andando in gol con Martinho e Romulo.

Bene anche il Livorno, vittorioso 2-0 con il Catania; una doppietta di Paulinho ha mandato in visibilio i sostenitori labronici, grande preoccupazione in quelli siciliani visto che la compagine di Maran non ha ancora ottenuto nemmeno un punto.

In difficoltà il Milan, che ha finora messo in cascina soltanto 4 punti frutto di una sconfitta a Verona, una vittoria sul Cagliari e un pari con il Torino conquistato in extremis sabato scorso.

Travolgente il Genoa di un confermatissimo Liverani, che ha distrutto 3-0 la Sampdoria nel derby della Lanterna.

I migliori video del giorno

Solo 1-1 tra le mura amiche per l'Udinese di Guidolin, bloccato da un buon Bologna: al vantaggio rossoblù firmato Diamanti ha risposto il sempre presente Di Natale.