Quarta giornata di Serie A (col Napoli e la Roma che guidano il gruppo a punteggio pieno) che sarà caratterizzata da quella che, ormai possiamo dirlo, sarà l’ultima partita da Presidente di un top club come l'Inter per Massimo Moratti. Una partita storica, dunque, Sassuolo-Inter. Il futuro, anzi il presente, si scrive Indonesia e si legge Thohir, il magnate che entra nel nostro calcio per rendere più solido il club milanese.

L’Inter gioca fuori casa, contro la matricola Sassuolo di mister De Francesco e del talentino Zaza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Troppo forte l’Inter per la neopromossa Sassuolo, in questa gara con orario d'inizio fissato alle 12:30 di domenica 22 settembre 2013.



Le altre gare di serie A del quarto turno saranno invece giocate a orari diversi, cioè alle 15:00.

Eccole: Roma – Lazio, Atalanta – Fiorentina, Bologna – Torino, Catania – Parma, Juve – Verona. Milan – Napoli è il posticipo serale delle ore 20:45.

Tre gare si giocheranno invece sabato 21 settembre e sono Cagliari - Samp (ore 18:00), Chievo-Udinese (ore 18:00), Genoa-Livorno (ore 20:45). Il derby romano è ovviamente senza pronostico. La Fiorentina non dovrebbe perdere a Bergamo. Il Bologna può fare suoi i tre punti col Toro. Idem il Catania contro i ducali di Amauri & Cassano. La Juve non dovrebbe faticare a regolare il Verona neopromosso, mentre l'affascinante posticipo delle 20:45 Milan - Napoli è davvero apertissimo. Grande incertezza, invece, nei tre anticipi del sabato.



Personalmente ipotizziamo un pari spettacolare nel derby del Tevere, la vittoria dei viola a Bergamo, il successo interno di Bologna e Catania e naturalmente anche della Juventus, mentre la sorpresa della giornata potrebbe farla registrare il Napoli a Milano.

I migliori video del giorno

Contro il Celtic i rossoneri non hanno certo convinto, mentre i napoletani hanno chiarito battendo il Borussia Dortmund in Champions al San Paolo per 2-1 che quest'anno sono competitivi ai massimi livelli, grazie ad una campagna acquisti-cessioni impeccabile che dovrà trovare conferma in questa quarta giornata di serie A.