Qualificazioni Mondiali 2014, Italia: per gli azzurri di Cesare Prandelli doppio impegno contro la Danimarca - in trasferta- venerdì 11 ottobre e poi in casa al San Paolo di Napoli contro l'Armenia martedì 15.

Cesare Prandelli ha reso nota la lista dei giocatori convocati per le prossime due sfide di qualificazione a Brasile 2014. Nelle scelte del ct azzurro si segnalano il ritorno del bomber della Fiorentina Pepito Rossi e la presenza di 'SuperMario'.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Convocazione anche per Balzaretti, De Silvestri e Florenzi.

Giuseppe Rossi torna a vestire l'Azzurro dopo due anni. Reduce da un gravissimo infortunio, la convocazione dell'attaccante viola è la notizia più importante insieme a quella della chiamata di Mario Balotelli: niente applicazione del codice etico per il milanista, espulso al termine del match col Napoli per insulti al direttore di gara Banti e la conseguente squalificato per tre giornate.

Ecco l'elenco completo dei convocati:

Portieri: Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Balzaretti (Roma), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Silvestri (Sampdoria), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Florenzi (Roma), Giaccherini (Sunderland), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Balotelli (Milan), Cerci (Torino), Gilardino (Genoa), Insigne (Napoli), Osvaldo (Southampton), Rossi (Fiorentina).

Ultimi due match del girone B: gli azzurri - già qualificati e a caccia di punti per consolidare il primo posto in classifica - giovedì partiranno per Copenaghen, dove venerdì 11 ottobre 2013 sfideranno la Danimarca già battuta a Milano con il risultato di 3-1.

I migliori video del giorno

La squadra azzurra scenderà nuovamente in campo martedì 15 ottobre 2013, allo stadio San Paolo di Napoli, per Italia-Armenia. Gli armeni, nella partita d'andata, sono stati battuti dagli azzurri per 1-3.

La copertura tv-streaming e la trasmissione radiofonica di Danimarca-Italia e Italia-Armenia sarà assicurata dal servizio pubblico radiotelevisivo Rai: la diretta tv sarà visibile su Rai 1, il live/diretta streaming sulla piattaforma internet rai.tv, mentre per la trasmissione radiofonica la copertura sarà assicurata dal canale radio Rai radio 1.

Ricapitoliamo dove vedere le partite della nazionale in programma l'11 e il 15 ottobre 2013

  • Danimarca-Italia, venerdì 11 ottobre 2013, ora 20.15 – Diretta tv RaiUno, live streaming Rai.tv(RaiUno), trasmissione Radiofonica Rai Radio 1
  •  Italia-Armenia, martedì 15 ottobre 2013, ora 20:45 – Diretta tv RaiUno, live streaming Rai.tv(RaiUno), trasmissione Radiofonica Rai Radio 1

Ecco la classifica del girone dell'Italia, il gruppo B:

  • 1. Italia 20
  • 2. Bulgaria 13
  • 3. Danimarca 12
  • 4. Repubblica Ceca 9
  • 5. Armenia 9
  • 6. Malta 3

Veniamo, in ultimo, al pronostico della vigilia di Danimarca-Italia

Il risultato della sfida contro i danesi appare incerto: la Danimarca comunque parte leggermente favorita in virtù dell'impegno casalingo e della necessità di fare punti per accaparrarsi il 2° posto nel girone.