Qualificazioni Mondiali 2014, Italia: per gli azzurri di Cesare Prandelli doppioimpegno contro la Danimarca - in trasferta- venerdì 11 ottobre e poi in casa al San Paolodi Napoli contro l'Armenia martedì 15.

Cesare Prandelli ha reso nota la lista dei giocatoriconvocati per le prossime due sfide di qualificazione a Brasile 2014. Nelle scelte del ct azzurro si segnalano il ritorno delbomber della Fiorentina Pepito Rossi e la presenza di 'SuperMario'. Convocazioneanche per Balzaretti, De Silvestri e Florenzi.

Giuseppe Rossi torna a vestire l'Azzurro dopo due anni.Reduce da un gravissimo infortunio, la convocazione dell'attaccante viola è la notizia piùimportante insieme a quella della chiamata diMario Balotelli: niente applicazione del codice etico per il milanista, espulsoal termine del match col Napoli per insulti al direttore di gara Banti e laconseguente squalificato per tre giornate.

Ecco l'elenco completo dei convocati:

Portieri: Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu(Paris Saint Germain);

Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Balzaretti(Roma), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Silvestri (Sampdoria),Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), DeRossi (Roma), Diamanti (Bologna), Florenzi (Roma), Giaccherini (Sunderland),Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Milan), ThiagoMotta (Paris Saint Germain), Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Balotelli (Milan), Cerci (Torino), Gilardino(Genoa), Insigne (Napoli), Osvaldo (Southampton), Rossi (Fiorentina).

Ultimi due match del girone B: gli azzurri - già qualificatie a caccia di punti per consolidare il primo posto in classifica - giovedì partirannoper Copenaghen, dove venerdì 11 ottobre 2013 sfideranno la Danimarca giàbattuta a Milano con il risultato di 3-1.

La squadra azzurra scenderà nuovamente in campo martedì 15ottobre 2013, allo stadio San Paolo di Napoli, per Italia-Armenia. Gli armeni,nella partita d'andata, sono stati battuti dagli azzurri per 1-3.

La copertura tv-streaming e la trasmissione radiofonica di Danimarca-Italiae Italia-Armenia sarà assicurata dal servizio pubblico radiotelevisivo Rai: ladiretta tv sarà visibile su Rai 1, il live/diretta streaming sulla piattaformainternet rai.tv, mentre per la trasmissione radiofonica la copertura saràassicurata dal canale radio Rai radio 1.

Ricapitoliamo dove vedere le partite della nazionale in programmal'11 e il 15 ottobre 2013

  • Danimarca-Italia, venerdì 11 ottobre 2013, ora 20.15– Diretta tv RaiUno, live streaming Rai.tv(RaiUno), trasmissione RadiofonicaRai Radio 1
  •  Italia-Armenia, martedì 15 ottobre 2013, ora 20:45– Diretta tv RaiUno, live streaming Rai.tv(RaiUno), trasmissione RadiofonicaRai Radio 1

Ecco la classifica del girone dell'Italia, il gruppo B:

  • 1. Italia 20
  • 2. Bulgaria 13
  • 3. Danimarca 12
  • 4. RepubblicaCeca 9
  • 5. Armenia 9
  • 6. Malta 3

Veniamo, in ultimo, al pronostico della vigilia diDanimarca-Italia

Il risultato della sfida contro i danesi appare incerto: la Danimarca comunque parte leggermente favorita in virtù dell'impegno casalingo e della necessitàdi fare punti per accaparrarsi il 2° posto nel girone.