L'ottava giornata del campionato di Serie A ha messo in mostra diversi giocatori che qualcuno di noi - bontà sua - ha inserito nella personale squadra del Fantacalcio. Nello stesso però ci sono stati anche dei clamoroso flop, giocatori che non stanno rendendo per come ci si aspettava. Tra i top della settimana impossibile non inserire Giuseppe Rossi, ritrovato attaccante della Fiorentina che con una tripletta ha steso la Juventus.

Sempre tra i viola voti alti per il portiere Neto e per Borja Valero. In copertina anche Jorginho del Verona, e non solo per le due reti che ha realizzato su rigore. E' un centrocampista completo che non a caso è nel mirino delle big italiane. Due gol per Palacio ma soprattutto una prestazione tutta cuore e fatica. Ha fatto accarezzare il sogno della vittoria all'Inter (in dieci praticamente dall'inizio) sul campo del Torino, squadra nella quale ha brillato il solito Cerci. Otto in pagella e due gol su calcio piazzato per il romanista Pjanic, mentre nell'Atalanta che ha superato la Lazio voto alto per Cigarini e Denis, match winner con il suo gol. Decisivo Birsa per il Milan: sua la prodezza che ha mandato al tappeto l'Udinese.

Per quanto riguarda le altre gare, voti alti per De Silvestri (Samp), Pegolo (Sassuolo), Gilardino e Antonini (Genoa).Tra i flop di questa settimana c'è senza dubbio Paolo Cannavaro, difensore del Napoli. Entrato in campo al posto di Britos, è stato suo malgrado protagonista in negativo nella sconfitta del Napoli a Roma, essendo stato anche espulso.

Male anche Gigi Buffon, apparso incerto soprattutto in occasione della seconda rete della Fiorentina: sul tiro da fuori di Rossi poteva fare di più. A proposito di portieri, voto basso anche Padelli del Torino. Non riesce più ad incidere come una volta Hernanes, stella della Lazio: il suo rendimento al momento non combacia con la sua fama di campione. Ma anche Thereau (Chievo), Emeghara e Paulinho (Livorno), Lodi (Genoa, Rolando e Juan Jesus (Inter).

Leggi tutto