Il big match tra Juve e Milan si è concluso con una vittoria per 3-2 dei bianconeri. Ecco le pagelle della partita, valida per la 7^ giornata di Serie A.

Juventus

Buffon 6,5 : Si fa sorprendere sul primo gol ma poi risponde bene nella ripresa.

Barzagli 6,5 : Il Milan davanti senza Balotelli non fa cosi paura e lui lo conferma con una buona prestazione senza errori.

Bonucci 5,5 : Mezzo voto meno della sufficienza per la deviazione sul secondo gol di Muntari e la testata a Robinho.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Chiellini 7 : Voto pieno per l'ottima prestazione grintosa sottolineata con un gol da vero attaccante.

Padoin 5,5 : Preferito a Isla non da la spinta necessaria che richiede Conte così lascia il campo a inizio ripresa.

Dal 55’ Pogba 6,5 : Prima gioca a centrocampo poi dirottato a destra mostra sempre le sue qualità

Vidal 6 : Prestazione sufficiente ma da lui i tifosi juventini si aspettano ben altro oltre la solita grinta.

Pirlo 7 : Decisiva la punizione dell’1-1, con la quale riapre il match, e quella del 3-1, da cui arriva il gol di Chiellini che lo chiude.

Marchisio 5 : Non è in condizione ottimale e spreca troppo anche se c'è il solito impegno.

Asamoah 6 : Tiene in gioco Muntari al del gol del Milan ma è buona la spinta offensiva dell'esterno ghanese.

Tevez 6,5 : Lotta sempre come un leone guadagnando falli e un calcio di rigore non dato, gli è mancato solo il gol.

Quagliarella 5,5 : Spreca troppo e per questo viene sostituito. Dal 67’ GIOVINCO 7: Il migliore con un gol fantastico in serpentina e l'espulsione procurata di Mexes.

I migliori video del giorno

Conte 6,5 : La sua Juve va sempre sotto ma è simbolo di forza recuperare sempre la partita. Azzecca il cambio inserendo Giovinco al momento giusto.

Milan (4-3-1-2)

Abbiati 5 : Buone parate all'inizio ma è suo l'errore sulla punizione centrale di Pirlo.

Abate 6 : Non spinge molto ma prende la sufficienza per l'opposizione a Asamoah.

Mexes 4 : Tira un pugno a Chiellini in piena area ma non contento si fa espellere lo stesso. Prova tv per lui.

Zapata 5,5 : In grande difficoltà contro le furie bianconere anche dal punto di vista tecnico non è una sicurezza.

Constant 6 : Non spinge molto ma prende la sufficienza per l'opposizione a Padoin.

Muntari  6,5 : Con la doppietta cancella definitivamente gli scherzi del famoso gol fantasma ma purtroppo è inutile. Comunque il migliore dei suioi.

De Jong 6,5 : Ottima prestazione di grinta e muscoli

Nocerino 5,5 : Preferito a Poli è generoso ma troppo poco concreto.

Montolivo 5 : Perchè da lui i tifosi rossoneri si aspettano ben altro invece si abbassa tra i centrocampisti finendo per fare il compitino.

Matri 5 : Spreca tutte le possibili occasioni. I compagni devono capire che non è Balotelli per lasciarlo cosi solo.

Robinho 5 : C'è l'impegno che si concretizza nell’unica vera occasione rossonera del secondo tempo ma nei 90 minuti non incide.

Allegri 6 : Per l'assenza di Balotelli che è troppo pesante e lo si vede soprattutto nella ripresa, quando c’è da difendere.