La Spagna di Vicente Del Bosque è ormai ad un passo dai Mondiali che si disputeranno in Brasile nell'estate del 2014; le furie rosse, infatti, al comando del gruppo I con 14 punti, cercano i 3 punti decisivi nella sfida di venerdi 11 ottobre contro la Bielorussia, fanalino di coda del girone, per staccare definitivamente il pass per Rio de Janeiro.



All'Iberostar Estadi di Palma de Maiorca, alle ore 22:00, gli spagnoli cercheranno di chiudere la pratica qualificazione trasformando così in un allenamento l'ultimo impegno ufficiale, quello di martedi 15 contro la Georgia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio





Ancora imbattuti nelle prime 6 gare sin qui disputate, i campioni del mondo in carica affronteranno una Bielorussia che proverà esclusivamente a non sfigurare di fronte agli avversari, tentando di non chiudere il girone all'ultimo posto, dove è appaiata al momento con soli 4 punti, dietro alla Georgia con 5.





L'ultimo match fra le due nazionali risale al 12 ottobre dello scorso anno, quando a Minsk gli undici guidati dal tecnico Georgi Kondatjev subirono una dura lezione dagli iberici, vittoriosi per 0-4 grazie alla tripletta di Pedro ed al gol di Jordi Alba.



Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo venerdì sera:



Bielorussia: Veremko, Bordachev, Filipenko, Martynovich, Verkhovstov, Balanovich, Dragun, Tigorev, Kalachev, Putsila, Hleb. All: Kondatjev;

Spagna: V.Valdes, Albiol, Sergio Ramos, Piquè, Juanfran, Isco, Busquets, Iniesta, Xavi, D.Silva, Negredo. All: Del Bosque.